×

L'Oréal presenta 'L'Italia che vale' con Banco Alimentare

Condividi su Facebook

Roma, 6 lug. (Adnkronos) – 1 prodotto = 1 pasto. Fino al 30 settembre 2020 per ogni prodotto venduto di L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost su tutto il territorio italiano presso i punti vendita fisici e gli e-commerce dei propri clienti, nonché su Amazon.it, L’Oréal Italia donerà al Banco Alimentare un contributo, per distribuire cibo alle famiglie italiane in difficoltà.

E' il progetto 'L’Italia che vale' lanciato da L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost in collaborazione con Banco Alimentare che intende celebrare i dipendenti della grande distribuzione e dare una risposta concreta ai bisogni primari delle famiglie italiane colpite dalla crisi dell’emergenza Covid-19.

"Ringraziamo L’Oréal Italia per questa importante iniziativa – afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus – In Italia in questo momento di emergenza le richieste di aiuto alimentare da parte di persone in difficoltà sono aumentate del 40%, con picchi del 70% in alcune regioni.

Molte famiglie da un giorno all’altro si sono trovate senza beni di prima necessità e oltre un milione di bambini rischia di cadere in povertà assoluta. Abbiamo bisogno di essere uniti nella solidarietà per riuscire a stare accanto a chi sta attraversando un momento difficile".

"Con questo importante progetto i nostri brand desiderano ringraziare e celebrare tutti coloro che nella nostra distribuzione hanno fattivamente contribuito a mantenere l’Italia in piedi durante l’emergenza Covid-19, anteponendo il benessere della comunità alle loro difficoltà e preoccupazioni.

Cassieri, commessi, magazzinieri, agenti di sicurezza… Nel loro impegno quotidiano abbiamo visto veri gesti di bellezza e questo esempio ci ha ispirato. Attraverso questa collaborazione con il Banco Alimentare, vogliamo a nostra volta aiutare le famiglie italiane che oggi si trovano improvvisamente in difficoltà e sono costrette a chiedere un aiuto alimentare", afferma Giorgos Kontakos, recentemente nominato direttore generale della Divisione Prodotti Grande Pubblico di L’Oréal Italia.

Kontakos, dopo l’esperienza nel marketing di due gruppi cosmetici, entra in L’Oréal nel 2010 nella Divisione Prodotti Grande Pubblico in Grecia come Marketing Manager di Garnier e Maybelline NY.

Più recentemente ha ricoperto il ruolo di Direttore generale della Divisione Prodotti Grande Pubblico in Grecia.

Kontakos prende il posto di Deborah Armstrong che ha assunto recentemente la carica di Direttore generale della Divisione Prodotti Grande Pubblico di L’Oréal Spagna. Kontakos, 39 anni, ha una laurea in scienze politiche con un master in pianificazione e sviluppo delle aree urbane.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.