×

BrianzAcque verso il Bilancio di sostenibilità territoriale della Brianza

Condividi su Facebook

Roma, 2 dic. (Adnkronos) – Due incontri con i Comuni e con gli altri stakeholder del territorio sono l’ultimo passo del percorso di condivisione del Bilancio di sostenibilità 2019 di BrianzAcque e il primo passo per la costruzione di un Bilancio di sostenibilità 2020, partecipato dall’intero territorio della Brianza.

La proposta, lanciata poco meno di un mese fa dal presidente e ad di BrianzAcque, Enrico Boerci, con l’appoggio della Provincia e di un primo nucleo di Comuni, tra cui Monza, Seregno e Lissone, inizia a prendere corpo. Con un obiettivo ambizioso: produrre il primo Bilancio di sostenibilità di un territorio provinciale già entro l’autunno 2021.

"Una settimana fa, Legambiente ci ha portati sul podio delle migliori performance nazionali per capacità depurativa e per il bassissimo tasso di dispersione idrica – rimarca Boerci – Un ottimo segnale per il momento terribile che sta vivendo il nostro territorio in questa seconda ondata di pandemia.

Con il Bilancio di sostenibilità della Brianza, vogliamo dimostrare che la nostra terra può rialzarsi dalla crisi innescata dal Covid 19, anche grazie alle eccellenze dei servizi pubblici e privati e delle buone amministrazioni".

Dopo il terzo Bilancio di sostenibilità, BrianzAcque ha voluto accelerare l’iter finalizzato alla redazione di un bilancio 'allargato' cominciando dai sindaci e dalla provincia di Monza e Brianza per iniziare a raccogliere e mettere a fattor comune le buone pratiche attuate dalle amministrazioni municipali nel corso dell’anno segnato dal virus pandemico.

"E poiché vogliamo che questo strumento del territorio sia partecipato – aggiunge Boerci – apriremo il percorso anche ad altre imprese pubbliche e private, ad enti, associazioni e cittadini che, insieme a noi, vorranno condividere un lavoro e un risultato rappresentativo di un modello virtuoso di Brianza, esportabile anche al di fuori dei nostri confini".

BrianzAcque aprirà ufficialmente gli incontri con gli stakeholder venerdì 11 e giovedì ​​17 dicembre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media