×

Flavio Cattaneo riceve 25 milioni di euro come buonuscita da Tim

Condividi su Facebook

Flavio Cattaneo riceverà 25 milioni di euro come buonuscita da Tim, che lo ringrazia per l’importante lavoro svolto, riconosciuto a livello universale

Buonuscita milionaria quella di Flavio Cattaneo, amministratore delegato uscente di di Tim. Lo ha reso noto la società, dopo che il consiglio di amministrazione ha approvato a maggioranza un accordo per la cessazione del rapporto di lavoro con Cattaneo, con effetto dal 28 luglio.

Il manager era stato nominato alla fine del mese di marzo del 2016.L’accordo, spiega Tim, prevede l’erogazione a Cattaneo alla cessazione del rapporto di 22,9 milioni lordi a titolo di transazione. Questa cifra si riferisce ai compensi dovuti sulla base del suo contratto con la società, in particolare il cosiddetto special award e l’Mbo. Tutto è in relazione all’attività effettuata in qualità di amministratore e al valore che risulta essere stato creato sulla base dei dati al momento disponibili.

L’accordo prevede anche l’erogazione a Cattaneo dell’importo di 2,1 milioni lordi. Esso viene considerato come corrispettivo di un patto di non concorrenza, di non sollecitazione e non storno della durata di un anno nei confronti dei principali concorrenti di Tim in Italia e in Brasile. Flavio Cattaneo, inoltre, detiene un milione e cinquecentomila azioni della società. Il cda di Tim ha dato avvio al piano di successione dell’amministratore delegato.

Con il presidio del comitato “Nomine e remunerazione” esso sarà oggetto di ulteriori determinazioni nella riunione già convocata per il prossimo 27 luglio, ovvero domani.

Flavio Cattaneo e la Tim: successi sotto ogni profilo

L’effettuazione della straordinaria fase di turnaround aziendale di Flavio Cattaneo per Tim è stata fatta da tutti i trimestri positivi in ogni linea. Essi dimostrano un grosso lavoro di riorganizzazione dei processi interni e dei piano dei ricavi che ha portato la società ad aumentare i propri clienti e i propri ricavi come mai negli ultimi 10 anni.

Sono inoltre stati incrementati anche gli investimenti core, portando la società a recuperare una posizione di prestigio nel mobile. Tim, attualmente, copre circa il 70 per cento del paese con la fibra.

La società darà vita a una seconda fase del piano di rilancio aziendale di tipo ordinario. Questo progetto porterà avanti gli obiettivi prefissati da Flavio Cattaneo, primo fra tutti il piano fibra. Tim ringrazia pertanto Cattaneo per l’importante lavoro svolto e riconosciuto a livello universale.

Mai prima d’ora la società aveva visto un recupero del genere. Un incremento tale da essere tra le prime a livello europeo e americano. Oltre ad aver realizzato la maggiore copertura in fibra. Flavio Cattaneo, dal canto suo, ringrazia la società e tutti gli stakeholder. Si dice contento di aver avuto l’opportunità di guidare una così importante società.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.