×

Flavio Insinna e gli insulti ad Affari Tuoi: la reazione degli utenti sulla sua pagina Facebook

Mentre il conduttore rimane in silenzio dopo lo scandalo portato alla luce da Striscia La notizia, sulla sua pagina Facebook sono decine i commenti degli utenti

flavio insinna

Non si è ancora espresso Flavio Insinna, in merito al servizio mandato in onda da Striscia La Notizia che mostra alcuni fuorionda di Affari Tuoi nel corso dei quali il conduttore, molto arrabbiato con la produzione del programma, insulta ed offende, in alcuni casi anche in modo esplicito, alcuni concorrenti.

Il filmato ha inevitabilmente scatenato un polverone ed è intervenuta anche la concorrente espressamente chiamata in causa da Insinna con epiteti molto pesanti, la quale si è detta sconcertata e probabilmente intenzionata a sporgere denuncia nei suoi confronti.

Ma anche il mondo del web non è certo rimasto in silenzio e, mentre attende una replica social di Insinna, sono già decine gli utenti che hanno voluto dire la loro sulla sua pagina Facebook.

Con un alto numero di commenti negativi, ma anche qualcuno che ha preso le sue difese, giustificando le sue parole pronunciate in un momento di forte rabbia. Tra i tanti commenti c’è chi ricorda a Flavio Insinna che “la nana di… e tutti noi ti paghiamo lo stipendio. Ridicolo e cafone. Speriamo che sia il tuo ultimo lavoro pagato dai cittadini. A zappare, quello è il tuo posto”.

Web in polemica con Insinna, ma c’è anche chi lo difende

I commenti sono davvero moltissimi: “come distruggere una carriera in 5 minuti…stavolta hai toppato tu”, gli dice Claudia mentre Margot aggiunge: “vedendo questo servizio mi sono sentita male per quella povera donna, la cui colpa è essere bassa e poco spigliata. Io non ho mai visto Affari tuoi, perché preferisco Striscia, però nella trasmissione sugli europei mi eri piaciuto molto. Ovvio che con il servizio di stasera ho capito come tanti altri, che tu non hai nulla di spontaneo e vicino alla gente come volevi far credere. Ci sta arrabbiarsi, ma non ci sta schifare le persone in quella maniera, e voler buttare nel WC la regolarità di un estrazione per fare spettacolo e avere dei concorrenti a tuo dire spigliati. Mi spiace ma spero di non vederti più in nessun programma Rai, non come punizione, ma perché semplicemente non sei degno di essere pagato con i nostri soldi”.

E ancora Rossella aggiunge: “Senza parole. Va bene inc…arsi con gli autori, ma st… nana alla concorrente a telecamere spente è veramente da vigliacco. E forse anche da querela. Che delusione”. Anche Nicolo’ non è da meno: “Insinna che schifo dopo il servizio di striscia mi sei proprio sceso…davvero senza parole…e pensare che avevo il tuo poster in camera, il tuo santino accanto a quello di don Matteo nel portafoglio…Ora brucerò tutto”.

Ma c’è anche chi prende le sue difese, giustificando un momento di rabbia passeggera: “come se voi non aveste mai parlato male di nessuno alle spalle , un semplice sfogo detto in privato con parole sbagliate che usiamo tutti nel privato lui deve fare un programma non gli puoi dare persone non adatte la vergogna è striscia che siccome non riesce a battere negli ascolti la rai sgomita da anni come se i programmi mediaset , che per altro guardo, non fossero falsati a loro volta, la tv e tutta falsa ed e normale è intrattenimento , se qualcuno crede che sia tutto vero e solo un ingenuo”.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora