Flirt: in ufficio, tra amici, in amore. Come fare
Flirt in ufficio, tra amici, in amore: come fare
Sesso & Coppia

Flirt in ufficio, tra amici, in amore: come fare

flirt
flirt

Quando ci capita di avere un flirt ci sentiamo più belli, felici e apprezzati. Flirtare con colleghi o cari amici può però essere un'arma a doppio taglio. Scopriamo perché.

Flirt è una parola di origine inglese che vuol dire amoreggiare in modo frivolo e superficiale. Più che un metodo di seduzione vero e proprio, il flirt è un gioco stuzzicante e divertente che si instaura tra due persone tra cui si crea un bel grado di complicità e sintonia. Al di là del fatto che si concretizzi o meno, il flirtare ci fa sentire attraenti, desiderati e ci dona sicurezza e un certo grado di benessere. Spesso il flirt mette un po’ di peperoncino nelle nostre grigie giornate e forse è proprio per questo che i flirt si verificano in genere con le persone con le quali passiamo la maggior parte del nostro tempo come i colleghi dell’ufficio o i nostri amici. Nel flirt spesso non si hanno dichiarazioni palesi ma tanto contano i piccoli gesti e la comunicazione non verbale.

Flirt

Possiamo parlare di flirt quando davanti a una persona che ci piace iniziamo ad atteggiarci in modo sicuro e “civettuolo” con lo scopo di farci ammirare.

Nel flirt ognuno di noi tira fuori la sua parte più sensuale per attirare l’attenzione dell’altro. Flirtare con qualcuno ci fa sentire più sexy, belli e apprezzati. Il flirt può durare pochi attimi o tutta la vita. Ci sono donne che per sentirsi bene e apprezzate hanno bisogno continuamente di conquistare uomini e flirtare sempre, anche se poi magari il flirt non scaturisce in una vera relazione. Altre donne invece amano flirtare solo con il ragazzo a ui sono davvero interessate. Possiamo però dire che tutte noi almeno una volta abbiamo provato a flirtare. Scopriamo insieme quali sono le occasioni dove è più probabile che ci capiti di flirtare.

Flirt in ufficio

Uno dei luoghi dove è più facile flirtare è sicuramente l’ufficio. Sarà capitato a tutte di trovare all’interno dell’ambiente lavorativo un collega carino con cui si aveva voglia di flirtare. Ci sono i colleghi più timidi ma anche quelli più sfacciati che prendono la palla al balzo e si lanciano in questa stimolante avventura.

Alcuni legano il flirt soltanto al luogo di lavoro, altri invece cercano l’occasione per sentirsi o vedersi fuori dall’ufficio. A ogni modo, flirtare sul posto di lavoro non è mai la scelta migliore. La maggior parte delle volte il collega con il quale si ha il flirt è impegnato e poi potrebbero nascere invidie e gelosie con le altre colleghe. Soprattutto se il flirt si ha con il capo, nasceranno sicuramente pettegolezzi e sarete mal viste. Attenzione quindi a flirtare in ufficio!

Flirt con l’amico

Capita molto spesso di iniziare a flirtare con il proprio amico del cuore. In genere si comincia per gioco, iniziando a stuzzicarsi a vicenda, facendosi le coccole e da cosa nasce cosa. Flirtare con un caro amico però non è mai una buona idea, potrebbero nascere delle incomprensioni e si potrebbe finire col rovinare completamente il rapporto. Se presa poco seriamente questa situazione potrebbe trasformarsi in quella che viene definita “friendzone“. La friendzone non è altro che una situazione dove una persona inizia a provare dell’interesse diverso dalla semplice amicizia.

Spesso però l’altra persona non prova gli stessi sentimenti anche se non vuole ferire e far soffrire l’amico. A questo punto il rapporto di amicizia potrebbe essere messo fortemente in crisi.

Flirt tra innamorati

Flirtare con la persona di cui si è innamorati è sicuramente la scelta vincente. L’amore si manifesta anche con il gioco fisico e la ricerca di contatto. Stuzzicare il proprio partner e scherzare con lui non può portare altro che un’alchimia sempre più forte. Trovare l’alchimia è la cosa più difficile e per questo quando la si raggiunge bisogna stare attenti a non rovinarla. Spesso molte coppie entrano in crisi proprio a causa della routine e del dare per scontato il rapporto. Non esprimono i loro sentimenti all’altro e non fanno più sesso. Continuare a flirtare e corteggiarsi anche quando si sta insieme già da tempo, aiuta a mantenere vivo il rapporto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Kindle Paperwhite 3G
189 €
De Longhi Inissia EN 80.O
73.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento spremiagrumi
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €