×

Florida, partorisce con il covid e muore pochi giorni dopo

Florida, partorisce con il covid e muore pochi giorni dopo: Kristen McMullen desiderava solo e soltanto dare la vita, lo ha fatto e poi se n'è andata

Kristen McMullen con la sua creatura in braccio

Morte e vita in Florida, dove una donna di 30 anni partorisce con il covid e muore pochi giorni dopo: Kristen McMullen era stata ricoverata in ospedale il 21 di luglio, poi dimessa dopo una diagnosi per polmonite, poi riportata in corsia il 26.

Poi, il 27, ha dato alla luce una splendida bambina Summer Reign. Subito dopo aver creato la vita, a pochi giorni da quell’atto meraviglioso, la donna si è arresa alla morte che le ha indotto il coronavirus. La commovente storia di Kristen l’ha voluta raccontare sua zia, Melissa Syverson, in nome e per conto di una famiglia schiantata dal dolore ed aggrappata a quella piccola. 

Kristen Partorisce con il covid e muore, ma dà la vita a Summer

Piccola che ormai è un simbolo di speranza e rinascita dopo i disastri che il covid sta facendo negli Usa e in particolare nel “Sunshine State” .Tutto in pochi giorni dunque: dal 21 al 31 luglio e poi nulla più, con nel mezzo quel taglio cesareo urgente con cui la piccola Summer si è affacciata all’esistenza in un momento difficile per il mondo e tragico per sua madre che non conoscerà mai.

Dopo il parto, spiegano i media locali, Kristen McMullen aveva avuto bisogno improvvisamente della macchina per l’ossigeno: era stata immediatamente condotta in un reparto di terapia intensiva ed attaccata ad un ventilatore, ma a lei pareva che poco importasse. 

Partorisce con il covid e muore, a lei importava solo la maternità

Il solo scopo della vita della 30enne era chiaro e lo ha ribadito sua zia: “Quella prima settimana, onestamente, la principale preoccupazione di Kristen era Summer e assicurarsi che stesse bene”.

E la congiunta ha detto che la speanza di quella famiglia adesso è tutta riposta in Summer e in un’estate che possa essere “salutare e portatrice di gioia”. Lo zio della defunta, James Syverson ha descritto sua nipote come una persona “intraprendente e con precisi obiettivi, una ragazza che era che era molto attaccata alla nostra famiglia”. 

Mamma 30enne partorisce con il covid e poi muore: il ricordo straziante degli zii

Poi lo zio ha spiegato: “Mi aveva detto che uno di quegli obiettivi era diventare madre. La speranza di Kristen era formare una grande famiglia con suo marito sposato tre anni fa, Keith”. E ancora: “Non si è mai ammalata, e pensavamo, come molte persone, che il virus sarebbe andato via così rapidamente come è arrivato. Noi credevamo che Kristen, in virtù della sua gioventù e forza, avrebbe superato tutto e sarebbe tornata a prendere in mano la vita”.

Contents.media
Ultima ora