×

Focolaio Covid in una casa di cura a Cesena, un morto

Focolaio Covid in una casa di cura a Cesena, un morto fra i dieci ospiti contagiati all'interno della struttura cittadina "San Lorenzino"

Focolaio covid in una rsa di Cesena

Emilia Romagna, c’è un focolaio Covid in una casa di cura a Cesena, dove un degente è morto in queste ore dopo essere risultato positivo assieme ad altri dieci pazienti. Secondo quanto riferiscono i media il paziente era stato ricoverato presso la casa di cura “San Lorenzino” per altre questioni cliniche, tuttavia era risultato positivo al tampone e le sue condizioni erano peggiorate.

Focolaio Covid nella casa di cura: oggi i funerali della vittima

Sempre i media informano che i funerali dell’uomo si celebreranno nel pomeriggio di oggi, 26 ottobre. Assieme a lui nella struttura erano risultati positivi almeno altri dieci pazienti, tutti contagiati pare dopo l’individuazione di un primo caso circa il quale i media non spiegano se fosse stato vaccinato o meno.

Dieci positivi fra i degenti e focolaio Covid in una casa di cura cesenate

All’interno della struttura sanitaria sono scattati immediatamente i protocolli di sicurezza e profilassi, con l’isolamento di tutti i pazienti presso ambienti separati della struttura e con uno screening massivo del personale impegato.

Scuole sotto osservazione e focolaio Covid in una casa di cura di Cesena

In questi giorni a Cesena stanno emergendo nuovi contagi, anche nelle scuole, dove singoli casi tendono a contagiare una fascia anagrafica e sociale che, specie per alcune tipologie, è vulnerabile perché non sottoposta a vaccinazione.

Presso la media di Sant’Egidio una classe terza è stata posta in didattica a distanza.

Contents.media
Ultima ora