×

Formiche nelle piante in casa: come allontanarle senza veleni

Le formiche che si trovano nelle piante in casa si possono allontanare senza l'uso di pesticidi, ma affidandosi a rimedi naturali, come il pepe.

formiche

Le mosche, le zanzare, le cimici e i moscerini sono solo alcuni degli insetti che possono giungere in casa. Oltre a questi, vi sono anche le formiche che possono insinuarsi nelle piante o nei vasi di casa. Qui forniamo alcuni consigli su come allontanarle in maniera sana e naturale senza prodotti nocivi.

Formiche nelle piante in casa

Questi insetti, insieme anche alle cimici o alle afidi, possono essere davvero pericolosi per le piante. Sebbene le formiche siano insetti innocui per gli esseri umani, lo stesso non si può dire delle piante che si ha in casa o sul balcone che costituiscono fonte ghiotta per questi insetti che ne sono immediatamente attratti.

La presenza delle formiche non è un bene per le piante dal momento che questi insetti creano nel terreno dei cunicoli e delle colonie sotterranee che sicuramente possono essere pericolose per le radici delle piante e dei vasi che si hanno in casa. Possono causare problemi alle piante in quanto portano infestazioni di altri parassiti.

Sono e costituiscono una minaccia per la pianta stessa in quanto giungono a succhiarne la linfa vitale. Le colonie sotterranee delle formiche causano danni alla pianta, soprattutto se è nella fase di crescita. Alcune volte, questo loro modo rischia di far rallentare lo sviluppo dell’apparato radicale della pianta facendola morire.

I semi delle piante sono una fonte di nutrimento e di sopravvivenza per le formiche che li trasportano con certa velocità e rapidità. Le formiche operaie possono portare via tantissimi semi al terreno causando ulteriori danni alle piante e alle coltivazioni del giardino od orto.

Formiche nelle piante in casa: cause

Questi insetti non solo entrano in casa perché attirati e attratti da sostanze zuccherine o briciole sul pavimento di cui sono ghiotte, ma possono anche insinuarsi nelle piante che vi sono nelle abitazioni causando seri danni alla loro sopravvivenza. La maggior parte delle formiche tende a giungere nelle piante proprio per trasportarvi le afidi e le cimici delle viti.

Giungono nelle piante in casa per via del sapore dolciastro che altri insetti come le afidi hanno lasciato nel terreno ed essendone attratte, arrivano. Per allontanarle senza veleni o pesticidi, è anche possibile travasare le piante in un nuovo terriccio scegliendo un vaso che sia sterilizzato in modo da liberarsene in maniera naturale.

Si consiglia di tenere poi la casa sempre in ordine e pulita optando per degli accorgimenti. Nei punti strategici dove le formiche hanno libero accesso si possono mettere delle soluzioni a base naturale in modo che non entrino. Ci sono poi una serie di rimedi casalinghi, come i fondi del caffè da mettere nel terriccio. Questi insetti detestano questo elemento e, quindi, neanche si avvicinano.

Al posto degli insetticidi, è possibile trovare nella propria dispensa una serie di elementi utili come bicarbonato di sodio, ma anche pepe o cannella per circondare la base della pianta in modo da allontanarle definitivamente. Un’altra soluzione è affidarsi a Ecopest Home in grado di coprire un raggio abbastanza ampio.

Formiche nelle piante in casa: rimedio naturale

Per allontanare in maniera sana e salutare le formiche nelle piante in casa, oltre ai rimedi naturali, Ecopest Home è sicuramente la soluzione migliore che fa al caso vostro. Si tratta di un repellente elettrico, dal design compatto e portatile, quindi da mettere in ogni stanza, compreso anche quella dei bambini per allontanare insetti come zanzare, moscerini, topi e anche le formiche.

Un repellente elettronico che, sfruttando la tecnologia a ultrasuoni, tiene lontano questi insetti coprendo un raggio d’azione di 250 metri quadrati per cui riesce a creare una barriera invisibile per 24 ore al giorno e per 7 giorni su 7. Considerato l’alternativa a pesticidi e veleni che causano danni agli esseri umani e animali domestici.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine -

Sicuro, efficace, rispetta l’ambiente e non ha bisogno di batterie per poter funzionare. Non è fastidioso, infatti è privo di suoni e di rumori. Basta collegarlo alla presa elettrica per attivarlo e non ha neanche l’ingombro dei fili. Una soluzione economica per tutta la famiglia permettendo di godersi il piacere e la tranquillità della casa in totale relax.

Ordinare Ecopest Home è molto semplice e facile. Non risulta reperibile nei negozi o siti Internet, per la sua esclusività e originalità. L’ordinazione di questo dispositivo è possibile soltanto tramite il sito ufficiale del prodotto dove si attiva l’offerta di due confezioni al costo di 49,90€ invece di 98. Il pagamento è con Paypal, la carta di credito o anche in contanti direttamente al corriere in fase di consegna.

Contents.media
Ultima ora