×

Forte boato a Venezia, aereo sfonda il muro del suono: paura tra i residenti

Un forte rumore, simile a un'esplosione, è stato percepito a Venezia e in alcune zone del Trevigiano. La responsabilità sarebbe di un caccia militare.

boato Venezia

Paura per i veneziani, che hanno udito un forte boato e poi hanno visto i vetri delle case tremare.

Forte boato a Venezia, cos’è successo?

Un frastuono percepito in tutta la laguna ha suscitato non poca paura tra i residenti e i turisti ed è stato udito persino in alcune zone del Trevigiano.

Erano circa le 12 quando a Venezia è stato udito un rumore simile a un’esplosione. Sui social alcuni abitanti della zona hanno riportato la propria testimonianza, spiegando di aver sentito un forte boato e chiedendo delucidazioni ad altri utenti del web, per confrontarsi e capire cosa fosse successo. Il rumore è stato sentito con più intensità nella zona Est, nella località Cavallino-Treporti.

È stato un aereo che ha sfondato il muro del suono ad aver causato il violento boato.

Esercitazioni militari in corso

La causa del forte boato è da individuare probabilmente nello sfondamento del muro del suono da parte di un caccia militare.

Presso la base di Istrana, in provincia di Treviso, sono in corso esercitazioni militari.

Il boom sonico avviene quando un aereo tocca la velocità indicata come Mach 1. Il fenomeno si verifica sempre, ma il boato che ne consegue viene percepito più o meno intensamente a seconda della distanza.

Contents.media
Ultima ora