Forza Italia rilancia l'intesa, dicendo: la Campania non è la Puglia
Forza Italia rilancia l’intesa, dicendo: la Campania non è la Puglia
News

Forza Italia rilancia l’intesa, dicendo: la Campania non è la Puglia

Forza Italia pare proprio che sia stata chiuso l’accordo con Area Popolare, ovvero la coalizione che dovrebbe sostenere Stefano Caldoro alle prossime elezione. Forza Itali, Pri, Popolari per il Sud e Fratelli d’Italia, Caldoro Presidente sono le liste che sono in campo. Al momento pare che ci sia solo un piccolo inceppo da sciogliere ovvero quello legato ad Area Popolare. In quanto non si capisce ancora se questa presenterà una lista unica o singole liste di Ncd e Udc. Ma al momento secondo alcune indiscrezioni pare che la prima ipotesi sia quella più probabile. Alquanto tra i moderati si tende molto a marcare il passo in avanti che consente in questo modo di chiudere l’accordo. Infatti questi ultimi dicono che negli ultimi periodi hanno visto crescere di molto le adesioni e che pare sia ora solo questione di dettagli. Queste parole sono state dette dal coordinatore di Ncd Gioacchino Alfano.

Forza Italia l’alleanza ero l’unico sbocco possibile, in quanto è solo la conclusione di un percorso che era cominciato circa cinque anni fa e che adesso si sta chiudendo in maniera del tutto positiva.

Adesso che la fase di risanamento è ormai quasi chiusa si dovrà passare alla fase dello sviluppo e degli investimenti. Inoltre viene aggiunto anche il fatto che in Campania c’è un uomo di tutto rispetto “Caldoro” di cui si fidano ciecamente e che ha le possibilità di offrire nuove prospettive, lo afferma Raffaele Calabrò coordinatore cittadino di Ncd.

Forza Italia dice che l’intesa è assolutamente un fatto molto positivo in quanto risponde alla linea che ha sempre sostenuto ovvero la linea di continuare una comune esperienza di governo insieme. Anche se ci sono state molte difficoltà si può assolutamente lavorare insieme, ha detto il coordinatore di Forza Italia Domenico De Siano. Inoltre De Siano dice anche che se Area Popolare ha puntualizzato il fatto che l’intesa si è trovata con Caldoro e non con i partiti, il risultato non cambia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche