×

Frada presenta il nuovo singolo, “perché mi guardi così”: “Bisogna essere veri, non accontentare gli altri”

"Durante la quarantena, dopo un lungo percorso introspettivo, è nato il mio nuovo singolo": così lo ha presentato Frada nell'intervista esclusiva.

Frada nuovo singolo

Giovane e di talento, con carisma e voglia di farsi sentire: Frada presenta nell’intervista esclusiva il suo nuovo singolo: “perché mi guardi così”. La canzone rappresenta uno sfogo personale, in cui l’artista rivendica la libertà di espressione e, soprattutto, di “Essere”.

Riferendosi alla ragazza amata, Frada invita a ignorare le critiche non costruttive, a non annegare nelle paranoie che ci facciamo solo per piacere agli altri e a non giudicare. La libertà di poter esprimere sé stessi è un tema ricorrente nella musica dell’artista, che la difende con grinta attraverso i suoi versi energici e accattivanti, che scacciano i pensieri negativi. Nella traccia il testo di Frada e la musica di Kyv (Vincenzo Centrella) si fondono toccando il punto di massima coesione.

La chitarra elettrica e la batteria creano un sound pop-rock travolgente.

Frada presenta il nuovo singolo, “perché mi guardi così”

Il brano è nato durante la quarantena, quando ho avuto il tempo di scrivere tanto. Nasce in un periodo in cui ho intrapreso un lungo percorso introspettivo. Ho sviluppato così uno spiccato senso critico. Parlo di libertà personale, affinché ciascuno sia sempre autentico ed eviti di lasciarsi giudicare.

Bisogna essere sempre veri e non essere chi non siamo solo per piacere a chi ci sta intorno. Il “tema della libertà di espressione”, di essere chi siamo e rivendicarne l’unicità è “ricorrente nei miei testi”. Per Frada, infatti, “si tratta di un problema vissuto in prima persona da adolescente”. Non mancano neppure i toni più romantici, perché a Frada “piace parlare d’amore, sono un inguaribile romantico, ha confidato.

Così l’autore ha parlato della sua nuova canzone, sottolineando: “Non penso di aver mai vissuto il vero amore.

L’amore per la musica è per me la passione più grande, ma c’è una persona a cui ho dato ancora di più. Mi rivolgo a una persona con la quale ho vissuto una relazione intensa”.

Frada nuovo singolo

Frada, dal nuovo singolo ai prossimi progetti

All’anagrafe è Francesco D’Agostino, classe 2000 e originario della provincia di Avellino, coltiva la passione della musica da quando era bambino grazie anche al fratello Giovanni, che lo ha avvicinato al mondo del classic rock e dell’hip hop. A 17 anni inizia a scrivere e pubblicare i primi pezzi al piano. Nel 2019 riscuote un discreto successo con il brano “Felpa blu” (prodotta da Axel Neiz) che ha raggiunto ormai mezzo milione di stream tanto da permettergli di esibirsi dal vivo in apertura ai concerti di Franco126 e Venerus. Nel giugno 2021 pubblica il suo primo singolo, “Mosca”, con Polydor/Universal Music, seguito da “30 In Hotel”, uscito a settembre.

Solo pochi mesi dopo è entusiasta per la sua nuova canzone, “perché mi guardi così”, ma non mancano neppure i pensieri per il futuro. A 20 anni si ha voglia di maturare tante belle ambizioni. Così, parlando dei progetti futuri, ha svelato: “Non mi fermo mai: sto scrivendo tante canzoni e spero a breve ti dare vita a un progetto più grande. In futuro, il mio sogno, è di salire su un palco ed esibirmi live, che è la parte più bella della musica. L’incontro di un artista con il pubblico è il momento più importante e, dopo due anni di stop, il desiderio di svagarsi nei concerti si fa sentire sempre più forte”.

Contents.media
Ultima ora