×

Francia, covid fuori controllo: Macron parlerà alla nazione alle 20

In Francia la diffusione del covid è fuori controllo. Macron alle 20 annuncerà nuove restrizioni.

francia covid fuori controllo

La situazione covid è fuori controllo in Francia dove a preoccupare maggiormente è la saturazione delle strutture ospedaliere con i reparti di terapia intensiva pieni in diverse zone del Paese. Sotto accusa c’è il Presidente francese Emmanuel Macron, reo secondo molto di aver gestito in malo modo questo nuovo ondata del coronavirus.

Nella giornata di ieri lo stesso Macron ha preso parte al Consiglio di difesa sanitaria e oggi, 31 marzo, stando a quanto comunicato dall’Eliseo, parlerà alla nazione alle ore 20 per fare il punto sulla situazione emergenziale e verosimilmente comunicare nuove restrizioni.

Francia, il covid è fuori controllo

I numeri del covid in Francia intanto continuano a salire.

Nella giornata di lunedì, 28 marzo, gli ingressi in terapia intensiva sono stati 4.872, valore questo molto vicino al picco della seconda ondata dello scorso autunno quando erano stati 4.903. I malati, stando a quanto riportato da Le Monde, sarebbero sempre più giovani e presenterebbero anche delle forme più gravi dell’infezione rispetto alle ondate precedenti.

Sempre su Le Monde un gruppo di 9 medici dell’AP-HP, il consorzio che riunisce gli ospedali parigini, ha lanciato dure accuse nei confronti del governo francese criticando la decisione imposta loro di dover scegliere quali pazienti salvare e quali no.

“Imponendo al personale medico di decidere quale paziente deve vivere – dicono i medici – il governo si deresponsabilizza in modo ipocrita“. La richiesta all’esecutivo è dunque quella di assumersi le proprie responsabilità nei confronti di questa strategia della gestione dei pazienti.

Contents.media
Ultima ora