×

“Freaks!” Guarda la prima puntata della web series italiana con Willwoosh

default featured image 3 1200x900 768x576

Piccole web celebrities crescono, e lo fanno pure bene.
195784 140108282726345 8289680 n

Dopo un countdown durato una settimana attraverso le loro pagine facebook (quale altro mezzo se no) è arrivata ieri “Freaks” la prima web series italiana i cui protagonisti non sono certo sconosciuti per il pubblico di internet. Guglielmo Scilla (Willwoosh), Matteo Bruno ( Canesecco) e Claudio di Biagio (Nonapritequestotubo), tutti arrivati al successo grazie a video ironici e parodie di film. Con loro anche Ilaria Giachi, Claudia Genolini e Andrea Poggioli.
“5 ragazzi.

4 mesi di black out. Superpoteri e quotidianità” si legge nella pagina Facebook ufficiale. “Questi gli ingredienti della serie che si ispira a Heroes e Misfits. I cinque protagonisti, Giulia, Marco, Andrea, Viola e Silvio, non sono dei supereroi, anzi… Sono dei ragazzi normali catapultati in una realtà fatta di superpoteri e uomini senza volto. Tra colpi di scena e momenti ad alta tensione, la storia vede i protagonisti impegnati nella ri-scoperta dei 4 mesi di blackout che li hanno colpiti.

Che cosa è successo? Chi è il misterioso protagonista senza volto?”
Troppe domande, poche risposte, molta confusione. La prima puntata (oltre 50mila visualizzazioni in meno di 24ore, tra i video più visti della giornata) è stata fin troppo contorta. Ottima la fotografia, belli gli effetti cinema da film underground e molto bella la colonna sonora originale.
Che ne pensate?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora