×

Frosinone: si è dimesso Sabatini

default featured image 3 1200x900 768x576

Sabatini

Momento delicato in casa Sabatini.

Alle difficoltà incontrate dal fratello maggiore Walter, direttore sportivo della Roma, nell’allestimento del nuovo progetto tecnico giallorosso, si aggiungono quelle di Carlo, allenatore di un Frosinone ex favorita del girone B di Prima Divisione: l’ex tecnico del Padova ha rassegnato in serata le dimissioni dalla guida tecnica del club ciociaro. Decisiva è stata la sconfitta interna contro il Bassano, settima gara senza successi per i canarini, che rimangono comunque a tre punti dal secondo posto.

Sabatini, che era stato duramente contestato al termine della gara di domenica, lascia con un bilancio di cinque vittorie ed altrettante sconfitte nelle prime quattordici partite. A sua parziale discolpa un mercato estivo insoddisfacente, condizionato dalle scorie della retrocessione. L’allenamento di martedì sarà diretto da Roberto Stellone, ex giocatore di Genoa e Torino che, dopo aver chiuso la carriera di calciatore lo scorso anno proprio a Frosinone aveva cominciato ad allenare la formazione Berretti, ma domenica a Portogruaro dovrebbe già sedersi in panchina il nuovo tecnico: molti indizi portano ad Alessandro Calori, proprio ex tecnico dei granata veneti.

Contents.media
Ultima ora