Fumo degli adolescenti e stato socio-economico | Notizie.it
Fumo degli adolescenti e stato socio-economico
Salute & Benessere

Fumo degli adolescenti e stato socio-economico

Di coloro che inizino a fumare negli anni dell’adolescenza, la maggior parte sono dipendenti da 20 anni, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Negli Stati Uniti ogni giorno 3.900 bambini e ragazzi di età compresa tra 12 e 17 fumano la prima sigaretta.


Identificazione
Secondo le statistiche del 2007 compilate dal CDC, la razza non è un fattore enorme nel fumo adolescenziale. I tassi di fumo erano dell’11,6 per cento degli studenti afro americani, il 16,7 per cento di ispanici e il 23,2 per cento degli studenti bianchi.

Significato
Alcuni fattori sono associati con il fumo tra adolescenti al basso status socio-economico e con i genitori o tutori che sono fumatori, secondo il CDC.

Effetti
Il fumo degli adolescenti è anche associato ad altri comportamenti problematici incluso l’uso di alcol, violenza e ad alto rischio dell’attività sessuale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Disney ALTASWIM INF DISNEY MICKEY - 21
29.9 €
Compra ora
Fassi Tapis roulant Fassi F 6.5 HRC Rigenerato
549 €
1250 € -56 %
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Cassie Candy Cat Viola
54 €
79 € -32 %
Compra ora
Samsung Forno Microonde Samsung Ge89mst-1 23l 800w Grill 6 Livelli Di Potenza Pulizia A Vapore Libera Installazione Refurbished Inox
69.99 €
129.99 € -46 %
Compra ora