Fumo e feti - Notizie.it
Fumo e feti
Wellness

Fumo e feti

Fumare durante la gravidanza pone numerosi rischi per la salute ad un feto. Secondo March of Dimes research, le donne che fumano durante la gravidanza o inalano fumo passivo aumentano le possibilità di difetti alla nascita, problemi respiratori e deformazioni fisiche del loro feto.


Effetti del fumo
Le tossine delle sigarette che vengono ingerite direttamente nel corpo privano il feto di ossigeno e sostanze nutritive necessarie. Ciò può portare a basso peso alla nascita, nascita prematura e palatoschisi, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Pericoli per la madre
Le donne incinte che fumano sono a rischio di gravidanza extrauterina, sanguinamento vaginale, distacco di placenta e feto morto.

Pericoli per il feto
Sia l’inalazione diretta e indiretta di fumo può aumentare il rischio di sindrome da morte improvvisa del lattante (SIDS), asma e bronchite in un feto. Secondo il CDC, i feti sono anche a rischio per lo sviluppo lento — soprattutto attraverso i sistemi di cuore e polmoni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche