×

Fuori dal deficit, Italia promossa con riserva

default featured image 3 1200x900 768x576
l43 enrico letta 130513213858 medium

Chiusa definitivamente la procedura per deficit eccessivo contro l’Italia. La misura ora passa al vaglio definitivo del Consiglio Ue, e permetterà al nostro Paese di usufruire di 12 miliardi di risorse (che potrebbero diventare venti l’anno prossimo). Il Presidente del Consiglio Enrico Letta attribuisce il merito allo sforzo compiuto dagli italiani, che devono essere orgogliosi, e al lavoro fatto dai precedenti governi, in particolare quello guidato da Mario Monti.

Il Presidente della Commissione Ue, Josè Barroso, è ottimista: “L’Italia ha tutte le condizioni per recuperare”.

Ciò che adesso il nostro Paese deve fare con urgenza è ridurre il debito pubblico, che è ancora alto. Inoltre è necessario intervenire sulla giustizia, il lavoro, il fisco e proseguire le spending review.

Contents.media
Ultima ora