×

Fuorilegge? No, fuoriclasse

Condividi su Facebook

A proposito dello scandalo che coinvolgerebbe il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, e una prostituta all’epoca dei fatti minorenne, “Repubblica” ha pubblicato la lettera di Luciano Lorenzetti, un insegnante di Parma.

Lorenzetti scrive: “In Italia se un qualsiasi disgraziato viene trovato con una prostituta minorenne, gli verrebbe imputato il reato di istigazione alla prostituzione aggravata dalla minore età”. Invece per il Presidente del Consiglio, la legge sembra non essere valida.

“Non so più cosa dire ai miei studenti”.

Fonti:

La Repubblica 04.11.2010

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

5
Scrivi un commento

1000
5 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Redazione Notizie.it

Nel “Piano per il Sud”, il governo considera prioritaria la costruzione di nuovi edifici scolastici.

Redazione Notizie.it

Dario Vergassola sul Venerdì di Repubblica: “Persino io, durante un gioco cretino con gli amici, ho urlato: “Chi arriva per ultimo è ricchione”. Eppure nessuno si è precipitato a scriverso su tutti i giornali. Forse perché avevo solo 12 anni e andavo alle medie. A ripensarci bene oggi però, avrei fatto meglio a non pronunciarla mai quella frase, nemmeno a 12 anni. Soprattutto perché fui io ad arrivare ultimo… E poi perché anch’io, all’epoca ricoprivo un ruolo di grossa responsabilità istituzionale: Capo classe della seconda B. Giuro però che non ho mai regalato la merendina alle compagne di classe carine… Leggi il resto »

Redazione Notizie.it

Cecilia M. Calamani http://www.cronachelaiche.it/2010/12/berlusconi-e-don-gelmini-solidarieta-tra-vittime/ : “[…] Per consacrare ulteriormente la loro solidarietà di vittime, nel giorno di Natale i due amici (Silvio Berlusconi e don Pierino Gelmini) si sono spesi a parlare della scuola “Silvio Berlusconi”, creata dalla comunità Incontro in Thailandia grazie alla generosità economica del premier. «Noi ti sosteniamo per aiutare tutti quei ragazzi che sono stati preda della droga», ha dichiarato Berlusconi promettendo borse di studio ai ragazzi thailandesi ospiti della comunità di Amelia. […]”

Redazione Notizie.it

http://www.youtube.com/watch?v=OCep_SQzBO4
APCOM: “Alla fine un piccolo siparietto con 3 studenti thailandesi che frequentano la scuola fondata in Thailandia dalla comunità e che è intitolata proprio a Berlusconi. A loro il premier ha offerto 3 borse di studio, i ragazzi hanno ringraziato chiamandolo “papà””.

Redazione Notizie.it

Elvira Serra (Corriere della Sera) su Sara Tommasi: “Cento centesimi alla maturità scientifica, 105 in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari con il professor Maurizio Dallocchio alla Bocconi di Milano”.


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.