×

G20, Draghi in Senato: “I vaccini salvano vite, sforzo globale per distribuirli”

Mario Draghi è intervenuto in Senato in occasione della conferenza dei presidenti dei Parlamenti degli stati membri del G20.

Draghi Senato

Il presidente del Consiglio Mario Draghi è intervenuto in Senato alla settima conferenza dei presidenti dei Parlamenti dei paesi del G20. Dopo aver ringraziato le Camere per il lavoro svolto, ha invocato uno sforzo comune e globale per la distribuzione dei vaccini ribadendo la loro sicurezza ed efficacia nel salvare vite.

G20, Draghi in Senato: “Grati ai Parlamenti”

Nella storia, i Parlamenti sono stati motore di sviluppo economico e civile. Avete vigilato sull’operato dei governi e indirizzato lo scontro politico verso soluzioni costruttive. Avete mediato tra gli interessi di diversi gruppi – lavoratori e imprenditori, giovani e anziani. Avete raggiunto compromessi difficili tra libertà e sicurezza, profitto e solidarietà.

Vi siete battuti per il progresso delle nostre società e avete difeso lo Stato di diritto e le libertà fondamentali.

Dobbiamo essere grati ai Parlamenti per ciò che hanno fatto e per quello che continuano a fare“, ha inizialmente evidenziato.

G20, Draghi in Senato: “Vaccini sicuri, salvano vite”

Ha poi spostato l’attenzione sull’attualità e sui vaccini sottolineando come la pandemia sia finalmente sotto controllo in molte parti del mondo grazie a campagne di vaccinazione efficaci. Il Covid-19, ha però affermato, “continua a colpire duramente molti Paesi tanto che a fine settembre si contavano più di 50.000 morti al giorno nonostante l’enorme aumento della produzione di vaccini“.

Un numero di morti che “è semplicemente inaccettabile.

Il Parlamento Europeo, ha continuato, ha compiuto molti passi concreti per sfatare i miti sui vaccini e ha fornito linee guida utili per identificare le notizie false sulle piattaforme digitali. Questo il messaggio che ha voluto mandare ai cittadini: “I vaccini sono sicuri. I vaccini salvano vite“. I Parlamenti, ha aggiunto, possono fare molto per sostenere lo sforzo globale di vaccinazione adottando provvedimenti che rafforzino i meccanismi di trasparenza nella distribuzione dei sieri e che impediscano lo spreco di soldi pubblici nella sanità.

Contents.media
Ultima ora