×

G7: l'esordio di Draghi, sabato pomeriggio il bilaterale con Biden

default featured image 3 1200x900 768x576

Falmouth, 10 giu. (Adnkronos) (dall'inviata Ileana Sciarra) – L'esordio di Mario Draghi al G7, il primo in presenza post pandemia, si terrà in una Cornovaglia blindatissima per il summit che riunisce i 7 grandi e i vertici dell'Unione Europea. Il presidente del Consiglio italiano arriverà domani, a metà mattinata, e parteciperà alle sei sessioni di lavoro previste durante la tre giorni, intervenendo come 'lead speaker' nella prima sessione dedicata ai temi della ripresa economica nonché all’ultima sui cambiamenti climatici.

Nel corso del Vertice sono previste riunioni bilaterali. Sabato, nel tardo pomeriggio, quella più attesa: il faccia a faccia con il presidente statunitense Joe Biden, già arrivato a Carbis Bay dove sta vedendo il premier britannico Boris Johnson.

Il summit si aprirà domani, alle ore 12.30, con una breve riunione di coordinamento fra i leader Ue, seguita da una colazione informale e dalla cerimonia di benvenuto. Nel primo pomeriggio l’avvio della prima sessione di lavoro, riservata ai soli Paesi G7, dunque Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Giappone, Canada, Usa.

Questa sessione – che vedrà Draghi tra i lead speaker – sarà incentrata su tre temi: le politiche nazionali verso una ripresa più verde e digitale; il ruolo del G7 nel sostegno alla ripresa dell’economia globale; le politiche volte a far progredire l’uguaglianza di genere.

Contents.media
Ultima ora