La piccola Gabriella a Nadia Toffa: "I capelli ricrescono"
La piccola Gabriella a Nadia Toffa: “I capelli ricrescono”
Lifestyle

La piccola Gabriella a Nadia Toffa: “I capelli ricrescono”

Nadia Toffa
Toffa

La piccola Gabriella, colpita dalla leucemia, è stata fonte di ispirazione per Nadia Toffa. La quale ha ringraziato pubblicamente la bambina

La bambina, colpita da un tumore, risponde alla conduttrice e show-girl televisiva Nadia Toffa, che ha rivelato di essere stata colpita dal cancro. La “iena” nel novembre 2017 durante un servizio era stata colpita da un malessere, rivelatosi poi un tumore al cervello, combattuto grazie alla chemioterapia. La Toffa ha rivelato di aver trovato ispirazione dalla forza della piccola Gabriella, vittima dell’Ilva di Taranto colpita dalla leucemia.

Gabriella esorta Nadia a combattere il tumore

L’anno scorso, proprio ai microfoni della iena Toffa, la bambina di Taranto di sei anni aveva raccontato che il dottore le aveva suggerito di tagliare la sua lunga treccia, perché a causa della chemioterapia avrebbe perso tutti i suoi capelli. Per la bambina, innamorata della principessa Rapunzel, era difficilissimo accettarlo. La madre ha infatti dovuto tagliarle la lunga treccia mentre dormiva. Proprio da quella storia Nadia Toffa, laureata in lettere con percorso storico-artistico all’Università di Firenze, ha tratto ispirazione per superare il suo momento molto delicato.

Con un video messaggio la bambina pugliese ha risposto al ringraziamento della iena. Gabriella ha detto a Nadia: “Non ti preoccupare per i capelli, che crescono più forti e lunghi di prima”. Gabriella era costretta ad arrivare fino all’ospedale di Bari, a 100 chilometri di distanza da casa, per sottoporsi alle cure. Grazie al servizio delle Iene, oggi, in seguito ad una raccolta di fondi, c’è un pediatra nel reparto oncologico della sua città.

La malattia di Nadia Toffa

Tornata a “Le Iene“, Nadia si è raccontata. In questi due mesi ha combattuto e forse definitivamente sconfitto il cancro. Ha parlato del momento delicato di quando “ti resta in mano la prima ciocca di capelli”. Ha raccontato che, in contrapposizione alle ricette mediche di molti “medici farlocchi”, le uniche strade per combattere il cancro sono la chemio e la radio”. Ma soprattutto ha fatto un appello perché la gente che la incontra in strada continui a prenderla in giro e a trattarla come ha sempre fatto. Non vuole essere un oggetto di tenerezza e compassione. Definisce le persone che hanno il cancro “delle guerriere”, e non vanno quindi considerate persone deboli e malate. La conduttrice Tv ha anche detto di non averlo detto a nesuno: “si contano sulle dita di una mano le persone che lo sapevano”, ma solo perché dovevo concentrarmi sulle cure. Durante la trasmissione ha infine ricordato la piccola Gabriella, elemento d’ispirazione. E oggi attraverso un video messaggio della madre, la piccola ha risposto con affetto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora