×

Gadget promozionali: ecco le idee regalo più gettonate per gli omaggi aziendali

Un dono gradito ai clienti ed un modo di fare marketing in modo anticonvenzionale: un'alternativa piacevole e discreta alle pubblicità fastidiose e invasive

gadget promozionali gettonati

Sempre più realtà scelgono di attuare strategie di marketing volte a pubblicizzare il proprio brand. Tra queste, una delle più efficaci è la distribuzione di gadget promozionali che possono rappresentare un dono gradito a clienti e collaboratori. L’omaggio aziendale diventa così veicolo spontaneo per fare marketing in modo gradevole e non invasivo ma, anzi, facendo sentire chi riceve il dono parte di un team.

Attualmente è possibile creare i gadget personalizzati in modo semplice e veloce direttamente online, grazie alle molteplici proposte messe a disposizione dalle più importanti realtà del settore.

Per quanto riguarda la scelta degli articoli da personalizzare, è possibile prendere spunto dalle idee regalo aziendali di easygadget.it, portale specializzato che consente di realizzare gadget con cui fare omaggi graditi in ogni occasione, dagli eventi di settore ai congressi, passando per le festività e le ricorrenze.

Come scegliere il gadget giusto

Per decidere quale oggetto personalizzare con il logo aziendale occorre innanzitutto stabilire il target cui ci si rivolge: se si tratta di una realtà sobria e di alto livello, come uno studio professionale, un set di penne o un calendario da scrivania saranno graditi e in tema; al contrario, laddove il committente del dono sia ad esempio un’attività commerciale, saranno adatti anche cappellini o borse.

Vi sono occasioni diverse che possono fare la differenza: regali per festività natalizie o pasquali, per compleanni, feste di pensionamento e fiere o congressi. In molti casi, specie in questi ultimi tempi, l’orientamento è quello di realizzare oggetti green e quindi ecosostenibili, a prescindere dalla tipologia di azienda. Ecco, quindi, che si possono donare shopper in iuta o in tessuti naturali, tazze in ceramica o borracce in alluminio e acciaio inox al fine di eliminare i consueti contenitori monouso in plastica, oppure block notes in bambù o carta riciclata.

In ogni caso, gli ordini possono essere fatti in pochi click e allegando bozze di stampa per indicare ai professionisti l’immagine o la scritta da includere nella personalizzazione.

Gli articoli personalizzati più ricercati

Penne e matite, nonostante l’era digitale, sono ancora largamente diffuse e possono essere davvero utili in ambito professionale: ad oggi, poi, vi sono anche rifiniture utili quali piccoli puntatori laser o touchpad per cellulari, a rendere multifunzione una semplice penna. Tra gli oggetti di piccolo taglio, poi, non possono mancare i portachiavi e anche in questo caso la creatività non ha limiti: ve ne sono di molto semplici, magari di forme che ricordano l’azienda stessa, oppure in foggia di antistress, con funzione di apribottiglie (ricercatissimi da strutture ricettive e ristorazione), con gettone incorporato per il carrello della spesa o con chiavetta USB per archiviare dati.

Nell’ambito di un meeting, invece, al fine di individuare i propri collaboratori si possono donare t-shirt e cappellini con il logo aziendale e rifinire così l’outfit con stile ed efficacia. Analogamente, si realizzano anche borse e shopper, non solo per trasportare materiale di lavoro o computer portatili (esistono borse opportunamente imbottite e antiurto, in tal senso) ma anche acquisti e oggetti di uso quotidiano.

Infine, non mancano i calendari o i planner, con spazi differenti a seconda che si tratti di modelli da tavolo, più compatti o da parete, con spazio sufficiente anche a prendere appunti e non perdere appuntamenti importanti. Nella stessa categoria si possono annoverare le agende, immancabili sia in ufficio che nella vita di tutti i giorni per pianificare le giornate, sia a livello mensile che settimanale.

Le tecniche di stampa di oggi consentono di creare immagini anche molto particolareggiate, come nel caso della serigrafia o dai colori sgargianti e durevoli nel tempo, come nella sublimazione, sempre a seconda del materiale su cui sono impresse.

Contents.media
Ultima ora