> > Gaffe di Marco Carta: pubblica una foto dalla Sardegna ma sono i navigli di M...

Gaffe di Marco Carta: pubblica una foto dalla Sardegna ma sono i navigli di Milano

Gaffe Marco Carta

Il cantante Marco Carta ha pubblicato una foto sui social affermando di aver fatto rientro nella sua Sardegna, in realtà sono i navigli milanesi.

Fa sapere di essere nella sua Cagliari, ma la foto che pubblica inquadra in modo chiaro e inequivocabile i Navigli di Milano.

Il popolare cantante Marco Carta, noto al grande pubblico per aver partecipato al talent “Amici di Maria De Filippi” e per aver vinto il 59esimo Festival di Sanremo, ha attirato l’attenzione con una gaffe che a molti non è certo sfuggita: “Cagliari? Ma sembrano i Navigli a Milano”, ha scritto un utente su Instagram.

Gaffe Marco Carta, i commenti sui social

In tanti si sono dunque accorti che nell’ultima foto da lui pubblicata, c’era qualcosa che non andava.

C’è chi ha consigliato al cantante di mettersi una maglietta a maniche lunghe: “Se devi mettere una foto estiva almeno metticela in costume”; “Fa freddo, ah?”, hanno scritto alcuni utenti. C’è chi invece non si è fatto ingannare e ha fatto notare che il luogo inquadrato non fosse Cagliari, quanto piuttosto i Navigli: “Ma dove è stata scattata questa foto? Non mi sembra Cagliari”.

Gaffe Marco Carta, i messaggi di benvenuto

Nel frattempo, sono stati altrettanti i messaggi degli utenti che gli hanno dato il benvenuto o gli hanno scritto commenti del tipo: “Finalmente a casa”; “Di ritorno a casa?”, ha scritto invece un’altra utente.

Gaffe Marco Carta, la storia sui social

Il cantante ha pubblicato inoltre una serie di storie dove si trova in aereo, forse proprio mentre si stava dirigendo in Sardegna. Una delle due storie è accompagnata inoltre dal celebre brano di Mariah Carey “All I want for Christmas is you”. “C’è un tempo in cui prometterai ed uno in cui deciderai”, è stata invece la frase che ha scelto come accompagnamento della foto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MARCO CARTA (@marcocartaoff)