×

Game of Thrones 7: chi ucciderà Cersei?

Condividi su Facebook

La bella e severa Cersei Lannister continua a essere al centro di molte teorie. Quale sarà il suo destino in "Game of Thrones 7"? Qualcuno la ucciderà?

L’ascesa di Cersei Lannister all’ambito Trono di Spade l’ha collocata in una situazione davvero molto complicata. Il cammino del personaggio, in “Game of Thrones”, è fino ad oggi, sempre stato ricco di suspence, colpi di scena, momenti terribili e perdite.

Sofferenze che si sono tradotte nel devastante atto finale di distruzione totale. Perduto ogni affetto e compreso di non poter far più nulla per migliorare la sua situazione, l’ormai ex regina madre ha colto la palla al balzo e ha attuato la sua vendetta. Come? Conquistando il trono e attirando a sé le ire e la preoccupazione di tutti, Jaime compreso.

La morte tragica dei suoi figli, inoltre, ha fatto riemergere la profezia di Maggy La Rana.

Profezia che anticipava, alla donna, la morte della sua discendenza, la sua conquista del trono e, infine, la sua uccisione per mano del suo “valonquar”. Ed è proprio su quest’ultimo punto, l’unico a non essersi finora avverato, che le teorie dei fan si stanno concentrando.

Teorie e congetture sulla presunta morte di Cersei

Sono in molti, infatti, a tentare di capire a cosa faccia riferimento il termine “valonquar“. Il primo significato potrebbe essere quello di “fratello piccolo”.

Jaime e Tyrion sarebbero, ipoteticamente, i candidati principali per compiere tale gesto. I rapporti tra il Folletto e la regina, inoltre, sono di odio puro. Ma geograficamente parlando, i due sono ancora piuttosto lontani. Le trame di “Game of Thrones 7”, però, potrebbero farli incontrare e i conseguenti fatti tradursi in qualcosa di terribile. Ma anche l’omicidio per mano dello stesso Jaime è ancora più probabile. Perché? Il suo passato da sterminatore e il suo sguardo impaurito rivelato alla fine della sesta stagione sono già due validi motivi.

Altri, infine, hanno ipotizzato che il termine “valonquar” possa, invece, far riferimento a un semplice individuo con sangue valyriano. E, in questo modo, la rosa dei papabili assassini si amplierebbe di molto. Daenerys, per esempio. Ma la scoperta delle origini di Jon Snow sembra aver sollevato un’ipotesi che ha del clamoroso. Per cui, azzardiamo: se fosse proprio lui ad uccidere Cersei?

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.