Games of Thrones: la nuova stagione i primi mesi del 2019
Games of Thrones: la nuova stagione i primi mesi del 2019
Lifestyle

Games of Thrones: la nuova stagione i primi mesi del 2019

Annunciata la messa in onda dell'ottava e ultima stagione della popolare serie televisiva: andrà in onda nei primi mesi del 2019

Annunciata la messa in onda dell’ottava e ultima stagione di Games of Thrones, la serie televisiva che ha appassionato milioni di persone prodotta da HBO e in onda in Italia su Sky Atlantic.

In onda la prima metà del 2019

La messa in onda, a differenza di quanto accaduto con la settima stagione, è in programma per la prima metà del 2019. A darne conferma il presidente di HBO Casey Bloys in occasione delle presentazioni alla Television Critics Association, che comunica così ai fan della serie che dovranno attendere solamente fino a primavera per poter vedere la stagione finale. Un cambiamento rispetto alla messa in onda della settima stagione che era stata invece trasmessa nello scorso periodo estivo. La serie era infatti apparsa sugli schermi nel periodo a cavallo tra il 16 luglio e il 27 agosto scorsi.
Un annuncio, quello di Bloys, già apparso su Entertainment Weekly. Ma anche in quel caso non aveva fatto nessuna ipotesi su quelle che potrebbero essere le date precise della messa in onda, lasciando la questione – almeno per il momento – in sospeso.

Un finale che si annuncia imprevedibile

Quindi un finale di stagione che si preannuncia davvero imprevedibile, tanto imprevedibile da aver sorpreso anche gli stessi attori della fortunata serie TV.
Sono stata molto soddisfatta di quanto sia imprevedibile il finale dello show.

La gente ha inventato così tante teorie su come andrà a finire e chi finirà dove e chi finirà con chi è davvero imprevedibile il modo in cui finisce. Sono molto soddisfatta di questo aspetto e penso che anche i fan saranno soddisfatti”. Così racconta la sua esperienza l’attrice Sophie Turner , alias Sansa Stark, al sito Digital Spy.

In programma un prequel

E si parla anche di un prequel della serie, ambientato migliaia di anni prima le vicende raccontante in Games of Thrones. Un prequel di cui HBO avrebbe già ordinato la produzione dell’episodio pilota. La rete aveva infatti già precedentemente affidato a cinque autori la stesura di altrettanti spin-off dai quali ricavare delle nuove serie, arrivando già a sceglierne uno per la messa in produzione.

La discesa del mondo alla sua ora più buia

Questo spin-off, se l’episodio pilota convincerà tutti, verrà quindi scritto da Jane Goldman, che assieme a George R.R. Martin racconterà “la discesa del mondo dall’aurea Età degli Eroi alla sua ora più buia”. L’autore, parlando di questo nuovo progetto, ha una sola certezza: “dagli orribili segreti della storia di Westeros fino alla vera origine degli Estranei, i misteri dell’Est, fino agli Stark della leggenda… non è la storia che pensiamo di conoscere”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora