Games Week Milano 2016, fiera milano city: date, orari, prezzi biglietti, ospiti
Games Week Milano 2016, fiera milano city: date, orari, prezzi biglietti, ospiti
Tecnologia

Games Week Milano 2016, fiera milano city: date, orari, prezzi biglietti, ospiti

Games Week Milano 2016 biglietti: prezzi e riduzioni per gruppi
Games Week Milano 2016 biglietti: prezzi e riduzioni per gruppi

Inizierà venerdì prossimo 14 ottobre la Games Week Milano, la manifestazione dedicata ai videogiochi sviluppati dai programmatori italiani.

Fiera Milano City ospiterà la Games Week Milano edizioni 2016, l’esposizione dedicata al mondo dei videogiochi made in Italy. L’inizio è fissato per venerdì prossimo, 14 ottobre 2016 e la manifestazione terminerà domenica sera, 16 ottobre. Quella di quest’anno sarà la quarta edizione consecutiva ospitata all’interno degli spazi di Fiera Milano City. In mostra ci saranno oltre trenta nuovi giochi sviluppati da giovani programmatori italiani, ma soprattutto si tratta di una vetrina dedicata a un settore in piena espansione.

Sviluppatori italiani alla Games Week Milano 2016: in mostra la creatività di un settore in espansione

Ad alcuni dei nomi degli sviluppatori che saranno presenti alla Games Week Milano gli appassionati del settore sono ormai abituati. I programmatori provengono quasi da ogni parte d’Italia, a conferma di una distribuzione geografica molto vasta.

Ci saranno, fra gli altri, la mantovana Indomitus Games, la 3DClouds, Tiny Pixel e Digital Tales di Milano, lo studio di Salerno Mangatar, i Tiny Bull Studios di Torino, i romani Invader Studios e il Team Red Panda di Udine.

Più di trenta nuovi videogiochi sviluppati in Italia. Una fiera non solo per gli appassionati

I visitatori della Games Week Milano 2016 potranno provare più di trenta nuovi nuovi giochi. Ci saranno titoli sviluppati per PC e Mac, Xbox, dispositivi Android e Windows Phone. Ecco alcuni dei titoli presenti all’esposizione (in ordine sparso): 5 Minutes Rage, Toygeddon, Asgard Rift: Battle Arena, Woodle Tree 2: Worlds, The Wardrobe, Donka Donka, Runes: The Forgotten Path, Atomine, CapRiders: Euro Soccer, Blind, Space Outlaws, All-Star Fruit Racing, Gridd: Retroenhanced, Fur Fight, Voodoo, Lost Paradise, Oh! I’m Gettin’ Taller, Pocket Rush, The Way of Life, Yon Paradox.

Un’esposizione, quella della Games Week Milano 2016, che merita una visita anche se non si è appassionati del settore, perché consente di apprezzare l’alto livello di creatività degli sviluppatori italiani.

Il costo del biglietto intero è di 14 euro, quello del ridotto, per bambini dai 6 ai 12 anni, è di 8. Sono poi previsti vari “pacchetti” con diversi livelli di sconto. Per tutte le informazioni si può visitare il sito ufficiale http://www.milangamesweek.it/biglietteria. L’esposizione sarà aperta dalle 9 del mattino alle 19 venerdì 14 ottobre, sabato 15 e domenica 16.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche