> > Gas: Germania collaborerà nelle indagini sulle esplosioni dei gasdotti

Gas: Germania collaborerà nelle indagini sulle esplosioni dei gasdotti

default featured image 3 1200x900

Berlino, 1 ott. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - La ministra degli Interni tedesca Nancy Faeser ha annunciato la creazione di un gruppo investigativo congiunto con Danimarca e Svezia per fare chiarezza sulle esplosioni nei gasdotti Nord Stream 1 e 2 nel Mar Baltico. "Tutte le indicazioni ricondur...

Berlino, 1 ott.

(Adnkronos/Dpa/Europa Press) – La ministra degli Interni tedesca Nancy Faeser ha annunciato la creazione di un gruppo investigativo congiunto con Danimarca e Svezia per fare chiarezza sulle esplosioni nei gasdotti Nord Stream 1 e 2 nel Mar Baltico. "Tutte le indicazioni ricondurrebbero ad atti di sabotaggio sui gasdotti Nord Stream", ha affermato la Faeser, secondo quanto riportato dal "Bild am Sonntag".

La Faeser ha aggiunto che la Germania sta già collaborando a stretto contatto con Danimarca e Svezia: "Vogliamo formare una squadra investigativa congiunta ai sensi della legge dell'Unione europea ( con investigatori provenienti dai tre Stati".

Esperti della Marina, della Polizia e dei servizi segreti lavoreranno insieme.

La ministra degli Interni ha anche annunciato controlli marittimi con le vicine Polonia, Danimarca e Svezia. "Stiamo pattugliando il mare in stretto coordinamento con loro. Stiamo mostrando la massima presenza possibile", ha detto, aggiungendo che tutte le unità marittime disponibili della polizia federale saranno state dispiegate per questo scopo.