×

Gay Pride 2017: città italiane

Condividi su Facebook
gay pride 2017

Siete pronti per una nuova edizione del Gay Pride? Il Gay Pride 2017 preannuncia molte novità. Ecco le prime date e le città italiane che hanno già aderito.

Pronti per scendere in piazza con la vostra fierezza gay? Il Gay Pride 2017 è in arrivo e anche le città italiane si stanno organizzando per ospitare eventi e marce.

Non c’è bisogno di essere gay o appartenere al mondo LGBT per partecipare. Il Gay Pride è un evento che scuote le coscienze e attira l’attenzione di personaggi pubblici e non sui diritti e sulle opportunità delle comunità LGBT. Un modo per far sentire la propria voce contro omofobia, bullismo e razzismo e manifestare per un mondo di uguaglianza. Le prime date sono già disponibili, ma pian piano la lista si aggiornerà.

Gay Pride 2017: le città italiane

A giugno 2017 Brescia ospiterà il suo primo Gay Pride. L’obiettivo? Unire la città contro l’omofobia e gli stereotipi. L’evento è fissato per il mese di giugno, anche se la data non è ancora stata decisa. La prima uscita pubblica per promuovere l’evento è stata fatta con un aperitivo in corso Mameli, anche se il lancio ufficiale del Gay Pride 2017 verrà fatto a gennaio.

La sede che rappresenterà il Gay Pride 2017 nel triveneto è Udine. L’anno scorso, il 18 giugno 2016, era stato invece Treviso ad ospitare la manifestazione. Anche se la data per il 2017 non è ancora stata fissata, la scelta di Udine è significativa. la città friulana è stata molto attiva in materia di riconoscimento dei diritti della comunità LGBT. Non solo si è schierata a favore delle rivendicazioni della comunità, ma ha anche organizzato molte iniziative per combattere l’omofobia.

Infine è stata la seconda città italiana, e la prima nella sua regione, a trascrivere sul registro di Stato il matrimonio tra due donne avvenuto all’estero.

La comunità arcigay di Varese, con il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano, ha organizzato una Gay Pride week dal 10 al 16 giugno. Una settimana ricca di eventi che culminerà il 17 giugno con la parata Gay Pride 2017. Dal 19 al 25 giugno si terrà il Gay Pride di Milano, in orari diversi e per tutta la città.

Il capoluogo lombardo è infatti una delle città con la più vasta presenza di locali per la comunità LGBT. Non solo. Proprio la settimana del Gay Pride milanese è una di quelle che offre più eventi e manifestazioni per i diritti LGBT. La marcia si svolgerà come di consueto partendo dalla Stazione Centrale e terminerà una volta giunti in Porta Venezia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.