Gazzello Rock Festival domani a Villacidro | Notizie.it
Gazzello Rock Festival domani a Villacidro
Cronaca

Gazzello Rock Festival domani a Villacidro

Seconda edizione di “Gazzello Rock Festival” organizzato dal team Il Gazzello. Un concerto che vedra’ domani, sabato 6 agosto, quattro gruppi sul palco presso il Parco Pubblico di Villacidro (VS) dalle ore 19 in poi. In questa edizione si esibiranno altri gruppi molto interessanti che faranno saltare e divertire i presenti: Too Much Distress, Quattrohm, Left Handers, Giulio Salis and the Zighet Quartet e un gradito ospite a sorpresa.

La prima edizione ha visto tra i gruppi partecipanti: i Terrain, i Cloud Juice, i Left Handers Rules, i Balck Garden e Vanvera And The Villains.

Scopriamo le band che saliranno sul palco quest’anno:

I Too Much Distress nascono a Villacidro nell’estate del 2007 con l’incontro tra Stefano Serra (batteria) Fabio Orrù (chitarra) e Matteo Orrù voce). Si esibiscono dal vivo per un po’ di tempo con il nome di “Coleman” e registrano varie demo e b-sides nella saletta casalinga.

Dopo vari cambi di nome tra i quali (Second Self e Shell to Tell) e vari cambiamenti di formazione dal 2010 la band si consolida come duo (Stefano-batteria-Fabio-chitarre e voce) con l’intenzione di puntare il loro genere all’essenzialità, la semplicità e l’impatto diretto nel comporre canzoni. Attualmente sono impegnati nella registrazione del loro primo disco per l’etichetta discografica “Planet Sound” di Carbonia. Gruppo di Villacidro.

I Quattrohm, letteralmente 4 ohm, è una band formatasi nel 2010 a Villacidro. I quattro componenti dopo anni di collaborazioni diverse sia per generi musicali sia per interazioni fra gruppi si sono uniti in un nuovo progetto nel quale i testi, cantati in italiano, e la musica, a tratti ossessiva e quasi sempre melodica, esprimono appieno e con sarcasmo le contraddizioni del mondo odierno. Il gruppo è formato da Mirko Cancedda, frontman chitarrista e cantante, Danilo Cocco, chitarra solista, Valerio Pinna al basso, cori e percussioni ed Antonio Saiu batteria e cori. Gruppo di Villacidro.

I Left Handers sono nati due anni e mezzo fa circa, inizialmente la band era composta da Matteo Tuveri e Danilo Bolacchi e dunque solo chitarra e batteria senza voce. Dopo poco tempo si è inserito un bassista di San Gavino, Chicco Zedda, con un notevole cambiamento di sound. Dal gennaio 2011 il gruppo ha avuto una modifica rilevante, il bassista è stato sostituito da Nando Saiu, ultimo chitarrista cantante della famosa band sarda dei Shardana. Ora la band ha un sapore meno noise. Gruppo di Villacidro.

I Giulio Salis and the Zighet Quartet sono nati nell’agosto del 2010. inizialmente il gruppo cagliaritano è sorto nell’aprile del 2010 per strimpellate nei locali con il solo scopo di divertirsi ed era formato da Giulio Salis (voce), Teresa Leone (chitarra) e Lorenzo Cadeddu (chitarra acustica). Il loro genere è folk-rock italiano, i testi e la musica sono stati scritti dal cantante e poi arrangiati con gli altri componenti. Riscuotendo un apprezzabile successo e costituitosi un certo gruppo come seguito formato da amici e fans la band è cresciuta e nell’agosto del 2010 subentrano nuovi artisti nello stesso, ovvero Francesca Pusceddu (violino), Alessandro Farris (basso) e Matteo Cordeddu (cajon). Gruppo di Cagliari.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora