Gelatiere: come preparare il gelato fatto in casa
Gelatiere: come preparare il gelato fatto in casa
Lifestyle

Gelatiere: come preparare il gelato fatto in casa

gelatiere
Gelatiere: come preparare il gelato fatto in casa

Le gelatiere sono il futuro del gelato fatto in casa, per creare un prodotto personalizzato e totalemente originale.

Le gelatiere sono la nuova frontiera per chi vuole cimentarsi nel gelato fatto in casa. Con la moda dei prodotti bio, senza zuccheri o conservanti le gelatiere si rivelano essere la miglior soluzione per chi vuole sapere tutti gli ingredienti presenti nel proprio gelato. Oltre a permettere una personalizzazione unica del proprio gelato, il risultato è quello di un prodotto sano e fresco che sarà in grado di soddisfare i palati più pretenziosi.

I centri delle città pullulano di gelaterie ad ogni angolo, la proposta di gusti è molto varia ma c’è comunuque qualcuno che rimane insoddisfatto. La soluzione è preparare il proprio gelato a casa con gli ingredienti che preferiamo, senza più bisogno di adattarci a gusti già scelti da qualcun’altro.

Gelatiere come funzionano

Per prima cosa è necessario sapere che non servono degli strumenti professionali per la preparazione del gelato, bastano alcuni semplici accorgimenti per ottenere un risultato molto più che soddisfacente.

Il meccanismo di funzionamento della gelatiera è molto semplice.

Solitamente sono presenti due cestelli estraibili internamente tra i quali è necessario versare un liquido. In base alla quantità di liquido versato si avrà una miscela di gelato più o meno morbida.

Per il suo funzionamento la gelatiera ha bisogno di un raffreddamento iniziale per la durata di 10/15 minuti, dopo i quali sarà posibile versare il composto e azionare le pale. La miscela non dovrà superare a metà del cestello estraibile altrimenti il gelato finale verrà troppo morbido. Come regola generale si può dire che meno tempo necessita la miscela per amalgamarsi, più buono e compatto sarà il risultato ottenuto.

E’ inoltre fondamentale tenere d’occhio il timer, in quanto le tempestiche in questo processo come nella maggior parte dei processi culinari sono di grande importanza per la riuscita del piatto. Il composto infine va versato da freddo.

Migliori gelatiere

Di seguito vi presentiamo le migliori gelatiere che si possono acquistare su amazon

La prima gelatiera proposta è la H.Koenig HF180. Gelatiera a preparazione rapida (20/40 min), ha una potenza di 135 W, capacità di 1 L e possiede un congelatore integrato. E’ presente inoltre la funzione di mantenimento del freddo fino a 1 ora dalla preparazione del prodotto e uno schermo LCD che si arresta automaticamente al termine della preparazione evitando ogni spreco.

La seconda presentata è gelatiera Elli di Springlane Kitchen, ciò che salta all’occhio è il suo design molto compatto che la rende comoda per ogni tipo di spostamento. Macchina per gelato in acciaio inox ha una capacità di 1,2 L e una potenza di 135 W. Il tuo gelato sarà pronto in 45 minuti senza bisogno di pre raffreddare la macchina in quanto possiede un compessore autorefrigerante. Il suo display LCD ti mostrerà il tempo rimanente per la preparazione del tuo gelato.

Come ultima proposta, tra le gelatiere più vendute su Amazon, possiamo trovare la Aiock Macchina per Gelato e Sorbetti. Questo modello è leggermente più economico degli altri e si trova al momento scontato del 55%. Con questa gelatiera è possibile creare ogni tipologia di gelato in modo facile e veloce grazie al libro di ricette incluso.

La preparazione del gelato con gelatiera si divide in quattro fasi fondamentali: la preparazione degli ingredienti, la loro miscelazione, mantecazione e l’indurimento e la conservazione del prodotto finito.

La prima fase consiste nel separare ingredienti solidi e liquidi e poi una volta pronti, unirli per ottenere una miscela il più omogenea possibile. Entriamo così nella seconda fase, ovvero quella di miscelazione, nella quale, con l’aiuto di un mixer gli ingredienti vanno miscelati assieme per andare a creare una soluzione morbida e compatta.

Il consiglio è quello di fare una miscelazione a freddo perchè sarà poi un composto freddo quello che andrà lentamente versato nella gelatiera per la fase di matecazione. Si consiglia infatti di lasciare la miscela in frigorifero per alcune ore prima di versarla nella macchina per gelato. Le tempistiche di mantecazione variano dai 20 ai 40 minuti. Dopodichè il gelato sarà pronto.

La successiva fase consiste nell’induramento, ma questa fase dipende dai gusti personali; se lo preferite più morbido allora non sarà necessario lasciarlo indurire in freezer.

Ricetta gelato al cioccolato con gelatiera

Gli ingredienti necessari per questa ricetta sono: 250 g di panna fresca, 150 g di latte e altrettanti di cioccolato fondente, 250 g di zucchero, 3 tuorli e dell’essenza di vaniglia.

Il primo passo è quello di scaldare un pentolino, facendo sciogliere all’interno latte, cioccolato e panna. A questo composto aggiungete la miscela di uova e zucchero dopo aver montato i tuorli e portate quasi a ebollizione. Mescolate il tutto con l’essenza di vaniglia e lasciate raffreddare per qualche ora in frigorifero.

Il composto andrà poi versato nella gelatiera, sarà lavorato per una ventina di minuti e, al termine del processo il vostro gelato avrà un aspetto compatto e morbido, pronto per essere assaggiato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora