×

Gemma Galgani, lo sfogo per la maternità mancata: “Il mio amore inespresso”

A Uomini e Donne Gemma Galgani non è riuscita a trattenere le lacrime parlando della sua mancanza di un figlio.

Gemma Galgani

A Uomini e Donne Gemma Galgani si è commossa fino alle lacrime parlando della sua mancata maternità e del desiderio inespresso di avere un figlio.

Gemma Galgani: lo sfogo

Gemma Galgani non è mai riuscita a trovare la persona giunta con cui avere un figlio e oggi si sarebbe pentita di non aver tentato fino all’ultimo perché, la sua mancata maternità, sarebbe in assoluto una delle cose che la farebbero più soffrire.

A Uomini e Donne è stata la stessa dama torinese a raccontare come forse i suoi problemi in amore e la sua assidua ricerca di un sentimento puro e sincero verso un’altra persona siano dovuti forse proprio all’amore inespresso verso un figlio: “Ho pensato che tutto questo amore che ho, e che spesso sembra spaventare gli uomini, forse nel tempo è rimasto inespresso”, ha ammesso la dama torinese, che subito è stata consolata da Gianni Sperti.

Gianni Sperti: le parole

L’opinionista Gianni Sperti ha cercato di fare del suo meglio per tentare di consolare Gemma Galgani che, dopo la sua confessione, non è più riuscita a trattenere le lacrime. “Anche a me è capitato di pensare che in passato avrei dovuto fare questo o quello, ma è sbagliato pensarlo perché se uno avesse voluto allora lo avrebbe fatto”, ha ammesso Gianni Sperti che, in passato, è stato sposato con Paola Barale.

“Non l’ho fatto perché quando è arrivata la persona giusta ormai era troppo tardi”, gli ha risposto Gemma tra le lacrime, e ancora: “Questo amore che ho è tanto e sembra sempre che io debba mortificarlo. Vorrei essere compresa anche per questo”. 

Contents.media
Ultima ora