×

Genoa: fiducia rinnovata a Malesani

default featured image 3 1200x900 768x576

Malesani

Alberto Malesani rimane alla guida del Genoa.

Almeno per il momento. Questo l’esito delle lunghe riflessioni del presidente Preziosi subito dopo la brutta sconfitta di Cesena, seconda consecutiva in trasferta e terza nelle ultime cinque gare, venuta dopo la soffertissima qualificazione agli ottavi di Coppa Italia giovedì sera contro il Bari. “Malesani fa parte del progetto Genoa e non si tocca” ha dichiarato Preziosi, allontanando quindi almeno per il momento le voci su un possibile ritorno sulla panchina del Grifone di Luigi De Canio, tecnico del Genoa nella stagione 2003-’04 prima del clamoroso esonero all’inizio della stagione successiva proprio sotto la presidenza Preziosi.

Non è dato sapere se si tratta di un ultimatum mascherato, ma di certo porre come sfida della verità quella contro il lanciatissimo Milan in programma venerdì sera sarebbe quantomeno curioso.

Quel che è certo è che lo stesso Preziosi non è mai sembrato sicuro al 100% della scelta di Malesani: basti pensare al balletto vissuto durante l’estate, quando, dopo aver congedato Ballardini ed aver trovato l’accordo con Malesani già in primavera, l’annuncio fu ritardato oltremodo, spia forse di un ripensamento.

Il resto è storia di queste settimane, con Preziosi spesso deluso per le prestazioni della squadra fino alla “fuga” dallo stadio nel bel mezzo della partita contro il Novara di domenica scorsa. A discapito del tecnico va una campagna acquisti incompleta, soprattutto in attacco: ma il gioco mostrato dal Genoa è stato spesso deludente ed improvvisato. Quante saranno le prove d’appello?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora