Genoa: via anche Malesani, c'è De Canio - Notizie.it
Genoa: via anche Malesani, c’è De Canio
Calcio

Genoa: via anche Malesani, c’è De Canio

Il Genoa fa diciassette, e chissà se il presidente Preziosi avrà pensato a questo numero sinistro prima di prendere una decisione comunque già annunciata di fatto nell’immediato dopo-partita del crollo contro il Siena. Diciassette sono gli esoneri stagionali in Serie A, già abbattuti tutti i record di sempre, e ben tre sono quelli decisi dal presidente del Grifone. Il nuovo allenatore dei rossoblù è infatti Luigi De Canio che sostituisce Alberto Malesani, a sua volta prima esonerato il 22 dicembre, poi richiamato il 2 aprile ma solo per tre partite, con due pareggi contro le ultime della classe prima dell’umiliazione subita ad opera del Siena.

Numeri che fanno capire la confusione totale che regna in società dove ormai la paura ha fatto perdere tutti i riferimenti e le poche certezze di una stagione nata male ma che rischia di concludersi molto peggio. De Canio, già da tempo nel mirino di Preziosi, torna sulla panchina dei rossoblù a distanza di otto anni dalla precedente esperienza: era il campionato di Serie B 2003-2004, De Canio subentrò dopo giornate a Donadoni e, prima di essere clamorosamente allontanato all’inizio della stagione successiva, condusse in porto una sofferta salvezza.

Lo stesso obiettivo che gli viene chiesto quest’anno: ma a questo punto sarebbe quasi un’impresa. Il debutto sarà da brividi: mercoledì sera in casa del Milan, poi Cagliari e Palermo in casa e Bologna ed Udinese fuori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche