×

Genova: Strisce Blu, Favorevoli o Contrari?

Le famose strisce blu potrebbero allargarsi a macchia d’olio in mezza Genova.

Oltre ai quartieri del Centro e delle Alture, dove già sono in vigore da diversi anni, da parte di GenovaParcheggi e del Comune c’è il progetto di estendere le zone blu a Marassi, nella media Val Bisagno e a San Martino, andando a creare 8.000 nuovi parcheggi a pagamento.

Da un lato le strisce blu risolvono in parte il problema del traffico caotico, dall’altro fanno entrare nelle tasche del Comune un introito, che va a colmare i tagli della Finanziaria proposta dal governo. Il tutto però va a pesare nuovamente sui cittadini, costretti a pagare circa 25 euro l’anno per la prima macchina e 300 per una seconda automobile, se residenti, 2 euro l’ora se non residenti.

Ovviamente la cifra non include il fatto di trovare parcheggio.

Quella delle strisce blu è una manovra che stanno adottando sempre più comuni, oltre a Genova, a Roma, a Milano e a Firenze. Voi cosa ne pensate? Favorevoli o contrari?

Caricamento...

Leggi anche