×

Germania introduce il lockdown per i non vaccinati: l’annuncio di Angela Merkel

La Germania "avvierà il dibattito parlamentare per il vaccino obbligatorio anti-Covid" e intanto si prepara a nuove restrizioni.

merkel situazione drammatica

L’emergenza coronavirus torna a fare paura in Germania, che ogni giorno registra un netto incremento di positivi e vittime: per contenere la diffusione del virus e aiutare gli ospedali già sotto pressione, viene introdotto nel Paese un nuovo lockdown che riguarda i non vaccinati.

Germania, lockdown per i non vaccinati

Dopo il lockdown imposto in Austria, altri Paesi si preparano a seguire la scia del premier Sebastian Kurz. La quarta ondata fa paura in tutto il Vecchio Continente, con ospedali sotto pressione nell’Est Europa, in Olanda e anche in Germania, che ora corre ai ripari.

Il nuovo picco di decessi e il numero di contagi giornalieri che resta troppo alto spaventano la Germania: così Angela Merkel, in conferenza stampa a Berlino, annuncia l’introduzione di un lockdown per i non vaccinati.

Germania, lockdown per i non vaccinati: l’annuncio

Angela Merkel, spiegando le misure scelte durante la conferenza Stato-Regioni, ha evidenziato la necessità di “un atto nazionale di solidarietà e ha sottolineato: La situazione è seria e il carico delle strutture sanitarie è in parte già ai limiti, annunciando così il lockdown per i cittadini non vaccinati.

Commentando l’incidenza dei contagi nel suo Paese, in seguito alla conferenza, la Merkel ha aggiunto: “Mi sentirei meglio se fossimo in una situazione come quella dell’Italia”.

Germania, lockdown per i non vaccinati e l’ipotesi di obbligo vaccinale

Il futuro cancelliere Olaf Scholz sembra favorevole all’introduzione dell’obbligo vaccinale, come già fatto dalla vicina Austria.

A tal proposito, Angela Merkel ha fatto sapere che la Germania “avvierà il dibattito parlamentare per il vaccino obbligatorio anti-Covid”.

Contents.media
Ultima ora