×

Germania, la prima piscina che autorizza il topless anche per le donne

Il comitato sportivo di Goettingen ha raccomandato alle piscine della città di consentire a tutti i nuotatori di fare il bagno in topless.

Piscina

Il comitato sportivo di Goettingen ha stabilito che le piscine della città devono consentire a tutti i nuotatori di fare il bagno in topless. La decisione è stata presa sulla base della disputa sull’identità di genere.

Germania, la prima piscina che autorizza il topless anche per le donne

Il comitato sportivo di Goettingen ha raccomandato alle piscine della città di consentire a tutti i nuotatori di fare il bagno “oben-ohne”, ovvero senza il top, nei fine settimana, a partire dal primo maggio. Lo ha riferito un portavoce delle autorità locali. La città tedesca è la prima in Germania a consentire l’ingresso alle donne in piscina con il seno scoperto. La decisione è stata presa dopo un episodio avvenuto in una piscina pubblica della città.

Una bagnante ha protestato perché le era stato chiesto di coprirsi il petto, dichiarando di identificarsi con il genere maschile. Sulla base della disputa sull’identità di genere, il comitato sportivo ha preso la decisione di permettere alle donne di fare il bagno in topless, come fanno gli uomini.

La prima piscina pubblica a prendere questa decisione

La maggior parte delle saune in Germania sono miste e, per motivi igienici, richiedono a tutti i clienti di spogliarsi prima di entrare.

Ciò che rende la decisione della città di Goettingen unica è il fatto che si parla di piscine pubbliche. La Germania ha un movimento nudista molto conosciuto, noto come FKK, Frei Koerper Kultur, ovvero Cultura del Corpo Libero. Per alcuni residenti la scelta del comitato sportivo non basta e hanno precisato che l’uguaglianza di genere non può essere solo nei fine settimana. Le autorità hanno precisato che la scelta del weekend dipende dal fatto di non influenzare le lezioni di nuoto durante la settimana.

Contents.media
Ultima ora