×

Gerry Scotti, momenti di tensione a Tu si Que Vales: “Non ci posso credere”

A Tu si Que Vales ci sono stati dei momenti di tensione. Un'esibizione ha lasciato i giudici con il fiato sospeso, in modo particolare Gerry Scotti.

Gerry Scotti

A Tu si Que Vales ci sono stati dei momenti di tensione. Un’esibizione ha lasciato i giudici con il fiato sospeso, in modo particolare Gerry Scotti

Gerry Scotti, momenti di tensione a Tu si Que Vales: l’esibizione lascia i giudici con il fiato sospeso

Nella puntata di Tu si Que Vales andata in onda sabato 23 ottobre, ci sono stati dei momenti di grande tensione. La puntata si è aperta con tre atleti che hanno portato un’esibizione davvero incredibile. Due uomini erano impegnati a sostenere sulle spalle un’asta, su cui il terzo uomo ha iniziato a saltare e fare capriole in aria. Durante l’esibizione hanno mostrato dei numeri davvero incredibili, anche se sul finale, in un momento davvero molto teso, sono stati leggermente imprecisi.

Non ci posso credere” ha commentato Gerry Scotti

Gerry Scotti, momenti di tensione a Tu si Que Vales: “Sei stato bravissimo”

Mentre Gerry Scotti è rimasto completamente senza parole e Teo Mammucari ha sottolineato la difficoltà del numero che era appena stato presentato, Maria De Filippi ha voluto elogiare in modo particolare uno dei tre atleti. “Sei stato bravissimo. mi piace la tua sicurezza e la tua leggerezza. Fai esercizi pericolosissimi.

Mi piace come sorridi e come sei accogliente” ha dichiarato la conduttrice, riferendosi all’uomo che faceva i salti sull’asta. 

Gerry Scotti, momenti di tensione a Tu si Que Vales: “Hanno sbagliato”

L’esibizione dei tre atleti ha ottenuto il 100% da parte del pubblico. Tre giudici su quattro si sono alzati per mandare direttamente in finale i concorrenti. L’unico a non alzarsi è stato Teo Mammucari. “Chi resta si fa odiare” ha detto, dopo aver ricevuto qualche fischio dal pubblico.

Hanno fatto un errore importante nel finale. Sono eccellenti, ma nel finale hanno sbagliato” ha dichiarato il giudice. 

Contents.media
Ultima ora