×

Gestione dei conflitti e processi decisionali

default featured image 3 1200x900 768x576

Gestione dei conflitti e processi decisionali 150x150
I gestori devono spesso affrontare il compito di risolvere i problemi tra i loro dipendenti.

La gestione dei conflitti e il processo decisionale sono due approcci necessari per mantenere un ambiente di lavoro produttivo.

Gestione dei conflitti
Secondo la Thomas-Kilmann strumento conflitto Mode (TKI), ci sono cinque metodi di base per affrontare il conflitto: competitiva, collaborativa, compromettente, accomodante e di evitare. Identificare i conflitti e rispondendo con il metodo appropriato è essenziale per la gestione del conflitto.

Decision-Making
Il processo decisionale è un elemento chiave per il successo di qualsiasi organizzazione.

I decisori devono conoscere lo scopo di una decisione, raccogliere informazioni, elencare scelte diverse, riconoscere la decisione migliore, eseguire la decisione e valutare il risultato.

Comunicazione
Conflitto sul posto di lavoro è inevitabile. Abilità comunicative dek consulente Domenico Donaldson dice che una comunicazione efficace con degli obiettivi ed aspettative tra dipendenti e manager è un passo importante verso lo sviluppo e il mantenimento di un ambiente di lavoro stabile.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora