Un gesto folle: ragazzo si stende sui binari per gioco
Un gesto folle: ragazzo si stende sui binari per gioco
Cronaca

Un gesto folle: ragazzo si stende sui binari per gioco

giovane sdraiato binario

Oggi, alla stazione di Montesilvano (Pe), un ragazzo si è sdraiato sui binari mentre passava un treno merci. Il giovane è rimasto illeso

Una bravata, probabilmente per mostrare un coraggio che in realtà è pura incoscienza: un giovane uomo, rimasto illeso e di cui al momento non si conoscono le generalità, nel primo pomeriggio di oggi si è sdraiato sui binari mentre sta passando un treno merci che viaggiava a tutta velocità. L’episodio è accaduto alla stazione di Montesilvano (Pescara). Qualcuno ha ripreso tutta la scena, quasi fosse un video goliardico da condividere con gli amici o sui social. Un gioco folle, che poteva finire in tragedia.

Ancora ignota l’identità del giovane

Studiando i video delle telecamere di sorveglianza, insieme al filmato messo on line, la polizia ferroviaria di Pescara confida di riconoscere il ragazzo che, ricordiamo, è rimasto illeso. Le Forze dell’Ordine temono inoltre che il gesto possa essere emulato. Dovrebbe essere scontato sapere- ma pare non lo sia- che sdraiarsi sui binari è estremamente pericoloso, per l’alta velocità dei treni ed è quindi facile essere stritolati tra le ruote o tra i vagoni.

Il pericolo dell’emulazione

Il pericolo dell’emulazione è drammaticamente concreto e reale.

Che siano atti vandalici o gesti di incoscienza– come nel caso di Montesilvano- la situazione rischia di preoccupante. Nel 2017 Trenord, osservando il ripetersi di questi fenomeni, ha scritto allarmata al Prefetto e alla Polizia ferroviaria. Solo a inizio di quest’anno, alla stazione di Loano, in provincia di Savona, un ragazzo si è aggrappato alla maniglia del treno in movimento con un piede sullo scalino. Un testimone ha assistito alla scena: Mauro Serra, portavoce del Comitato utenti Trenitalia del Ponente. L’uomo ha riferito a La Stampa che “il ragazzo (…) è salito con un piede sullo scalino del vagone per poi aggrapparsi alla maniglia del treno. Per un breve tratto è rimasto appeso in quella posizione per poi lasciarsi andare planando sul marciapiede, magari rischiando di perdere gambe e piedi. Mai vista una situazione del genere”. Il macchinista, ha aggiunto Serra, non ha potuto vedere nulla “perché il primo binario della stazione di Loano è in curva. Sempre La Stampa ha riportato che un episodio simile è stato segnalato alla stazione di Finale Ligure. Altri giovani hanno provato in passato a camminare sul tetto dei treni, perdendo la vita:la ferrovia è alimentata da cavi dell’alta tensione ed è facile morire folgorati. Alcuni comportamenti sono decisamente pericolosi e, per sensibilizzare le giovani generazioni, la Polizia di Stato ha avviato diverse campagne presso le scuole. Il progetto Train…to be cool ha coinvolto 33mila studenti e 278 istituti scolastici, sparsi su tutto il territorio italiano.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora