> > Gf Vip, Cristiano Malgioglio piange per i fratelli scomparsi e Luca Onestini ...

Gf Vip, Cristiano Malgioglio piange per i fratelli scomparsi e Luca Onestini lo consola

Le lacrime di Cristiano

Al Gf Vip Cristiano Malgioglio ha un momento di profonda commozione, pensando al fratello e alla sorella recentemente scomparsi e fa un appello a fare i controlli contro i tumori.

Momento di malinconia

Le lacrime di Cristiano Malgioglio

Come abbiamo visto più volte, nella Casa del Gf Vip c’è tempo anche per le lacrime. A versarle, seduto in giardino, è ancora una volta Cristiano Malgioglio al pensiero dei fratelli recentemente scomparsi, e Luca Onestini si è avvicinato a lui, abbracciandolo per consolarlo.

Luca

L’anno scorso è mancato suo fratello e il cantante e paroliere ha spiegato: “Mi manca troppo ma cerco di non farlo capire. Ho accettato di fare il Gf perché volevo sentirmi forte, altrimenti non ci avrei mai messo piede qua dentro.

Forse, però – ha aggiunto – mi ha fatto bene stare qua. Quando succedono queste cose…sono stato colpito da lutti terribili. Ne ho vissuti tre di fila. Quando succedono queste cavolate qua dentro mi ritrovo a pensare che sono litigate stupide. Qua dentro sto sopravvivendo, non ho mai pianto. Non vedo l’ora di uscire da qua”, si è sfogato. Gli è morta anche una sorella, sempre per malattia, il giorno del suo compleanno, il 23 aprile: Malgioglio ha ricordato che lei era sempre stata “la prima a farmi gli auguri”, quel giorno aspettava la sua telefonata per quel felice motivo e invece gli è arrivata la notizia della sua morte.

A quel punto il giovane Luca ha cercato di fargli coraggio dicendogli di non mollare: “Qui abbiamo tutti bisogno di te. Sei una roccia”, gli ha detto, per quante ne ha passate nella vita.

Il tumore alla gamba

Il cantante e paroliere

Dichiarando di voler lasciare la Casa del Gf Vip, Cristiano Malgioglio ha anche detto: “Ho portato a termine il mio compito. Volevo aiutare le persone che hanno questi nei a farsi controllare”. Il riferimento ad un tumore che ha avuto sulla gamba, scambiato appunto per un neo, e dal quale poi, è fortunatamente è guarito. “Il mio messaggio per i giovani – ha proseguito il 72enne autore della canzone “Gelato al cioccolato”, portata al successo da Pupo – è quello di prevenire, di fare i controlli. Questo era il mio compito qua dentro. Ora basta”.

Il reality continua

Ma nonostante la stanchezza e le malinconie dei concorrenti, “the show must go on”, lo spettacolo deve andare avanti, per Cristiano come per gli altri rimasti nella Casa. Il reality non è ancora finito: ci sono ancora chiacchierate, litigi, giochi, esperienze da fare e cose da imparare, come fare i massaggi in una SPA con l’aiuto di una tutor inviata apposta, in vista di futuri clienti: la prima a rilassarsi con un massaggio è stata la splendida 67enne Corinne Cléry, con i coinquilini a guardare per imparare il da farsi.