×

GF Vip, Guenda Goria al padre Amedeo: “Devi dare il buon esempio”

Nel corso della quarta puntata del Grande Fratello Vip si è assistito ad un incontro tra Amedeo Goria e la figlia Guenda. Ecco cosa è successo.

Amedeo Goria e Guenda

Alfonso Signorini è tornato in onda venerdì 24 settembre con la quarta puntata della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Una puntata particolarmente attesa, nel corso della quale si è assistito ad un incontro tra Amedeo Goria e la figlia Guenda. Ecco cosa è successo.

Amedeo Goria al Grande Fratello Vip

Tra i concorrenti della sesta edizione del Grande Fratello Vip si annovera il nome di Amedeo Goria. A tal proposito il noto giornalista, nel video di presentazione ha dichiarato: “Il momento più alto della mia carriera? Forse quando ho intervistato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in qualche modo contribuendo alla grande fortuna dei Mondiali del 2006”.

Soffermandosi sulla sua partecipazione al reality ha poi aggiunto: “Sono una persona abbastanza competitiva quindi quando mi butto provo a competere.

Il discorso della vittoria non mi tocca perché ho raggiunto già tante cose nella mia vita. Comunque ci provo ad andare avanti”.

Amedeo Goria e il rapporto con Ainett Stephens 

Nel corso della sua partecipazione alla sesta edizione del Grande Fratello Vip, Amedeo Goria è finito di recente al centro dell’attenzione per via del suo rapporto con Ainett Stephens.

A tal proposito, nel corso della quarta puntata del reality, Goria, interpellato da Signorini ha dichiarato: “Sono un uomo focoso, ma rispetto i ragazzi. Ad Ainett voglio molto bene, mi sono ridimensionato”. La modella dal suo canto ha affermato: “L’ho fermato al limite, non ho permesso che andasse oltre. Avevo la sensazione che stesse andando troppo in là e lo ha capito benissimo. È un grande uomo”.

Amedeo Goria e l’incontro con la figlia Guenda

Sempre nel corso della quarta puntata della sesta edizione del Grande Fratello Vip, Amedeo Goria ha avuto modo di incontrare la figlia Guenda Goria. Quest’ultima, entrata nella casa più spiata d’Italia, ha dichiarato: “Prima di entrare nella casa ti avevo fatto molte raccomandazioni”. Ha quindi proseguito: “Abbiamo avuto molti diverbi per la tua natura da farfallone, ma il nostro rapporto è ricostruito e io sono fiera dell’uomo che sei. Sai che sono molto attenta ai valori delle donne e alcuni tuoi atteggiamenti hanno offeso la sensibilità di alcune donne a casa”. Per poi aggiungere: “Hai una responsabilità e sei un uomo adulto, devi dare il buon esempio“. Amedeo Goria si è quindi scusato, con la figlia che, a sua volta, ha colto l’occasione per rivolgere un pensiero a coloro che fuori dalla casa avrebbe accentuato quella che a suo parere non è una violenza: “Sono molto arrabbiata che siano state usate parole come violenza”.

Contents.media
Ultima ora