×

Gf Vip: Ignazio Moser ospite insieme al padre Francesco al Maurizio Costanzo Show, confessioni e curiosità

Condividi su Facebook

Ignazio Moser ha preso parte con suo padre Francesco al Maurizio Costanzo Show, molte curiosità e notizie curiose sulla famiglia e su Cecilia Rodriguez.

Moser
Ignazio Moser ospite insieme al padre Francesco al Maurizio Costanzo Show, confessioni e curiosità

Ignazio e Francesco Moser sono stati ospiti del Maurizio Costanzo Show e, come c’era ovviamente da aspettarsi, gran parte delle domande hanno avuto come oggetto la discussa storia d’amore nata tra le mura del Grande Fratello Vip. Si parla, ovviamente, di quella che ha avuto come protagonista femminile la bella Cecilia Rodriguez.

Lui, come tutti sanno, è invece Ignazio Moser, per l’appunto figlio di Francesco, ovvero il campione di ciclismo su strada e pistard. I due, molto a loro agio nello studio di Maurizio Costanzo, hanno risposto a molte domande, tra queste quella che riguardava una certa contrarietà della famiglia alla partecipazione del ragazzo al reality di Canale Cinque: “Non ho mai nascosto il fatto che la mia famiglia non fosse vicina al mondo dello spettacolo e della tv.

Come tutte le cose nuove un po’ spaventa e quindi all’inizio erano un po’ titubante. Ho scoperto dopo che mia madre era stata la mia prima fan.”.

Gli ha fatto subito da seconda voce suo padre Francesco, che ha spiegato i motivi della loro contrarietà, svelando un particolare molto tenero e, a dire il vero, inaspettato: “Non è che non fossi contento che Ignazio fosse nella Casa, è che mia moglie era un po’ dispiaciuta perché voleva che Ignazio fosse a casa.”.

Gf Vip: Ignazio Moser ospite insieme al padre Francesco al Maurizio Costanzo Show, confessioni e curiosità

Moser e Rodriguez

Nonostante ciò che è circolato, in diverse occasioni, in rete, pare che Francesco Moser non abbia nulla contro l’attuale fidanzata di suo figlio, ovvero Cecilia Rodriguez. Anzi, si sarebbe mostrato piuttosto affettuoso nei suoi riguardi: “Ho detto a Cecilia che se vuole la porto a sciare quando viene su, le faccio da maestro. Ignazio la porterà a vendemmiare. Vorrei che Ignazio portasse avanti l’azienda agricola. Io sarei in pensione e lui potrebbe essere il mio successore. In Argentina sono abituati a lavorare con gli animali. L’altro giorno mi hanno proposto di comprare un’azienda agricola che si trova in Argentina.”.

Ovviamente è stato Ignazio Moser, più volte sollecitato a parlare dell’argomento, a dire quali sarebbero i reali desideri di suo padre Francesco rispetto a ciò che si aspetta dalla sua nuova nuora Cecilia Rodriguez: “Se ci siamo rivisti con Cecilia? Direi di sì, anche questa notte abbiamo dormito insieme.

Quello che era iniziato come un coinvolgimento importante dentro la Casa si sta trasformando in una storia d’amore che durerà spero il più possibile. Mio padre vorrebbe trovare delle mucche da far mungere a Cecilia.”.

Bisogna capire, a questo punto, se la piccola Rodriguez sarebbe disposta a dedicarsi ad attività bucoliche, possibilità che appare molto improbabile, ma a parte questo, è comunque un bene che in qualche modo la ragazza sia stata accettata e accolta dalla famiglia Moser. Il nuovo coinvolgimento, poi, è stato celebrato anche dal racconto di un importante aneddoto di famiglia.

A quanto pare, infatti, la relazione Moser/Rodriguez potrebbe essere “scritta nelle stelle”. I genitori di Francesco Moser, infatti, si chiamavano Ignazio e Cecilia, proprio come i due giovani che si sono conosciuti e innamorati nella casa del Grande Fratello Vip.

E a corollario di questo racconto, perfino il conduttore Maurizio Costanzo ha alzato le mani: “Incredibile, era destino che andasse così.”.

Il tocco di Cristiano Malgioglio

Ospite della stessa puntata del Maurizio Costanzo Show c’era anche il buon Cristiano Malgioglio il quale, dopo aver assistito in diretta alla nascita dell’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, poiché erano tutti e tre insieme nella casa del Grande Fratello Vip, ci ha tenuto a dire la sua, citando il famigerato armadio: “Purtroppo lui aveva il vizio di chiudersi dentro gli armadi, io andavo a cercarlo per poi scoprire che era chiuso dentro l’armadio con Cecilia. “E che stanno facendo? Stanno parlando” mi rispondevano. Che bisogno c’era di parlare chiusi dentro un armadio? “Perché non ci sentono” mi rispondevano. Quei loro incontri duravano 48 secondi, come i conigli. Ignazio è un ragazzo meraviglioso, sano e dai sani principi.”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche