> > GF Vip, Nikita in lacrime per il rifiuto di Onestini: "Avevo capito altro"

GF Vip, Nikita in lacrime per il rifiuto di Onestini: "Avevo capito altro"

GF Vip Nikita Onestini

GF Vip, Nikita in lacrime per il rifiuto di Onestini: la Pelizon ha frainteso il suo interesse.

Due di picche al GF Vip per Nikita Pelizon.

Luca Onestini, con grande sincerità, le ha detto per l’ennesima volta che la vede solo come un’amica. La Vippona è finita in lacrime e si è sfogata con alcuni compagni d’avventura. 

GF Vip: Nikita in lacrime per il rifiuto di Onestini

Da quando ha messo piede al GF Vip, Luca Onestini ha attirato l’attenzione di Nikita Pelizon. La ragazza, incalzata da Alfonso Signorini, ha confessato che il Vippone era finito nel suo mirino ben prima del reality più spiato d’Italia, quando ha notato su Instagram alcune sue foto.

Nikita non si è fatta avanti perché lui era fidanzato, ma adesso che se lo ritrova single in Casa non è riuscita a resistere alla tentazione. Nelle ultime ore, però, Onestini ha ribadito che la vede come un’amica e lei è finita in lacrime

Lo sfogo di Nikita Pelizon

Luca è stato chiaro come non mai: “Ti vedo come un’amica“. Nikita non l’ha presa per niente bene. Si è rifugiata nella vasca da bagno e si è abbandonata al pianto.

La Pelizon, viste le attenzioni che le riservava Onestini, ha pensato che il suo sentimento, rispetto all’inizio della sua avventura al GF Vip, fosse cambiato. Sfogandosi con alcuni compagni d’avventura, la Vippona ha ammesso: 

“Dalle attenzioni che Luca mi dava avevo capito altro e quindi niente, ho capito male. Adesso devo fare lo switch, ma ovviamente non riesco da un giorno all’altro”. 

I dubbi di Nikita Pelizon

Nikita ha concluso: 

“A me dispiace. Perché a me diceva che dovevo dargli sempre la buonanotte e quando non gliela davo mi faceva capire che c’era rimasto male. Insomma, mi mandava dei feedback che io percepivo come interesse. In realtà mi ha detto che stava semplicemente scherzando e che io gli tiro fuori questo suo lato scherzoso. Mi ha anche detto che in futuro le cose potrebbero cambiare, ma io sono dell’idea che se ti piace una persona le cose le capisci subito. Non occorre del tempo per capirlo. Quindi niente, me la faccio passare“.