×

GF Vip, Signorini a Lulù: “Basta fare la ragazzina, con Manuel sei stata una stalker”

Le parole di Signorini fanno piangere Lulù: "Con Manuel sei stata una stalker, devi imparare a rispettarlo"

manuel lulù

Lacrime durante la diciottesima puntata del Grande Fratello Vip: il conduttore Alfonso Signorini ha duramente ammonitò la concorrente Lulù. “Smetti di fare la ragazzina, con Manuel sei una stalker”. 

Manuel sbotta contro Lulù: “Devi lasciarmi in pace”

È dovuto intervenire Alfonso Signorini per mettere un punto allo scontro che è andato in scena in settimana tra Manuel Bortuzzo e Lulù.

Il duro confronto tra i due ha visto Manuel esplodere di rabbia contro la giovane principessa: “Porca pu**ana, è tutto il giorno che mi vieni dietro e ti chiedo di lasciarmi in pace. Io passo da amare la vita a volermi ammazzare in una giornata” ha sbottato il ragazzo, provato dalla situazione. Ma Lulù sembrava non capire: “In realtà dopo la puntata di lunedì era tranquillo e anzi era venuto in camera a veder come stava -ha spiegato-.

Il giorno dopo l’ho visto triste gli ho chiesto cosa avesse mi ha risposto che aveva pensieri suoi. Io ho cercato di starle lontano ma ero preoccupata perchè avevo paura si allontanasse da me e sono andata nel panico”.

Signorini sulla situazione tra Manuel e Lulù: “Devi avere massimo rispetto”

Per spiegare una volta per tutte come stanno le cose, è dovuto intervenire Alfonsi Signorini, che si è rivolto a Lulù: “A volte sembra che tu non voglia ascoltare: ti sei innamorata di una persona che contro la sua volontà vive una vita che non vorrebbe vivere e gli porta ad avere scontri che non vorrebbe.

Con una persona che vive in quella situazione bisogna avere il massimo rispetto, se ti dice lasciami in pace devi farlo”. Manuel concorda: “Se dico che ho bisogno di spazi è perchè davvero mi servono, perchè mentre lei ride e canta io ho 38 di febbre” ha sottolineato il ragazzo.

Scontro Manuel-Lulù, Signorini sulla ragazza: “Sei stata una stalker”

Ma Lulù non ci sta: “Se stiamo qui 24 ore su 24 non è facile.

Non mi piace che mi attacchi così Alfonso come se fossi la str**za di turno”. Queste parole hanno fatto sbottare il conduttore, che usa parole dure: “Nessuno ti attacca, ma se uno ti dice mollami e tu lo rincorri …questa Lulù è la sua vita non puoi pretendere che sia diverso. Per un attimo dimenticati della sedia a rotelle anche se è impossibile farlo, ma se fosse successo il contrario, se ci fosse stata una ragazza inseguito da un uomo avremmo tutti parlato di stalkeraggio”. Le parole di Signorini hanno colpito Lulù, che ha replicato in lacrime: “Non avrei mai usato questo linguaggio perchè io lo stalker l’ho subito“. Signorini conclude, cercando di mettere finalmente un punto alla vicenda: “Sono sicura che tu gli vuoi bene ma devi accettare e rispettare”.

Contents.media
Ultima ora