GF15: Barbara d’Urso legge il comunicato sul caso droga
GF15: Barbara d’Urso legge il comunicato sul caso droga
Lifestyle

GF15: Barbara d’Urso legge il comunicato sul caso droga

Gf15 comunicato
Gf15 comunicato

Nel pieno della semifinale del Gf15, Barbara d’Urso è tornata ad affrontare il caso droga all’interno della Casa, leggendo un comunicato di Mediaset

Nel corso della semifinale di ieri sera del GF15, la conduttrice Barbara d’Urso è tornata a parlare del caso scottante emerso dai servizi di Striscia La Notizia. Il tg satirico aveva fatti notare in un filmato risalente ai primi giorni di reality una particolare conversazione tra Danilo e Patrizia. In essa venivano menzionati in particolare Aida Nizar e Luigi Favoloso, ex compagno di Nina Moric.

Da Patrizia Bonetti era stata pronunciata la fatidica parola “pippato”. Quindi subito i telespettatori hanno pensato che tra la Nizar e Favoloso qualcuno avesse potuto aver fatto uso di droghe all’interno della Casa. Naturalmente la conduttrice ha subito fatto tutte le verifiche del caso. Fin dal principio, però, la stessa D’Urso aveva sempre dichiarato l’impossibilità della cosa. Barbara ha infatti ribadito più volte che i concorrenti vengono sottoposti a serrati controlli prima del loro ingresso nel reality. La presentatrice ha inoltre sottolineato la presenza delle telecamere ovunque, 24 ore su 24.

Il comunicato sul droga-gate

Tuttavia Striscia la Notizia ha proseguito nella sua inchiesta, così la donna ha eseguito ulteriori verifiche.

Dopo aver parlato con i diretti interessati, che hanno smentito in maniera categorica, in diretta al GF15 Barbara D’Urso ha letto un comunicato stampa, sperando di aver definitivamente chiarito la questione.

Le riprese in questione sono state analizzate con tecniche specifiche. In base alle prove eseguite dal perito, l’analisi del segnale ha mostrato come la parola “mentre” risulti improbabile. Si ritiene piuttosto che quanto pronunciato potrebbe essere “veramente”, “totalmente”, “talmente”. Per quanto riguarda l’altra parola in contestazione, si ritiene più accreditabile il termine “pippata” o “pippato”. Ascoltati, inoltre, i diretti interessati, questi hanno dichiarato che, all’interno della Casa, non hanno mai visto sostanze proibite dalla legge. Del resto è noto che la produzione effettua da sempre controlli capillari. Vere e proprie ispezioni su tutto il materiale introdotto nella Casa. Inoltre tutto ciò che accade all’interno della Casa viene monitorato 24 ore su 24. Alla luce di quanto è emerso da tutte queste ulteriori verifiche, possiamo confermare che all’interno della Casa non è mai stata presente alcune sostanza proibita dalla legge.

Striscia La Notizia sarà ora convinta della cosa? Senza dubbio, anche in questo caso, Barbara d’Urso ha gestito la questione in maniera impeccabile. Anche se tra critiche e accuse di trash, c’è da dire che nella sua conduzione del GF15 ha sempre mostrando grande professionalità e chiarezza di intenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora