×

Gianluca Vacchi in ospedale con la piccola Blu dopo l’operazione

Gianluca Vacchi ha postato sui social una foto in ospedale insieme alla figlia Blu Jerusalema dopo l'operazione al palato della piccola

gianluca vacchi con la figlia blu
gianluca vacchi con la figlia blu

Momenti parecchio complicati per Gianluca Vacchi e la compagna Sharon Fonseca, che hanno dovuto affrontare l’operazione della loro piccola Blu Jerusalema, di soli sei mesi. La neonata è infatti stata sottoposta a un intervento per via di una malformazione congenita del palato dovuta forse a cause ambientali.

Dopo pochi giorni dall’operazione, la coppia ha condiviso la loro difficile esperienza sui social, ringraziando Dio per l’esito positivo.

Visualizza questo post su Instagram

Lunedi , il nostro piccolo angelo Blu,è stata operata per correggere la palatoschisi congenita . Sono stati giorni molto difficili, vedere una creatura innocente soffrire è un esperienza molto provante. Lei, con la sua dolcezza e la sua forza , ha attraversato questa tempesta con la calma e la forza di cui Dio l’ha dotata . Sono orgoglioso di essere suo padre e non laverò mai la maglia col suo sangue delle prime ore post operatorie nelle quali le mie braccia erano la sua unica certezza…voglio che rimanga ogni ricordo interno ed esterno di questa profonda lezione di coraggio che questo piccolo angelo ha dato a me e a Sharon.
Adesso siamo a casa e ringraziando Dio rivolgiamo un pensiero di solidarieta’ a tutti i genitori che stanno affrontando un problema di salute con le loro creature.
Che Dio possa sempre proteggerli e benedirli. 🙏🏼❤️
@sharfonseca

Un post condiviso da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi)

“Lunedi il nostro piccolo angelo Blu è stata operata per correggere la palatoschisi congenita.

Sono stati giorni molto difficili, vedere una creatura innocente soffrire è un esperienza molto provante”. C0sì ha dunque raccontato l’imprenditore bolognese ai suoi follower, rimarcando la dolcezza e la forza della piccola. “Ha attraversato questa tempesta con la calma e la forza di cui Dio l’ha dotata. Sono orgoglioso di essere suo padre”, ha proseguito Gianluca Vacchi, esprimendo infine un pensiero di solidarietà per tutti i genitori che, come lui, si trovano ad affrontare problemi di salute dei loro bambini.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora