×

Gianni Morandi canta L’Allegria dopo l’incidente: “Salvo per miracolo, canto per ricominciare”

Gianni Morandi ha annunciato l'uscita del nuovo singolo L'Allegria, realizzato insieme a Jovanotti, e ha parlato del suo grave incidente.

Gianni Morandi

Gianni Morandi ha presentato il suo brano L’Allegria, realizzato in compagnia del suo amico Lorenzo Jovanotti. Il cantante, recentemente scampato ad un rogo in cui avrebbe rischiato di perdere la vita, ha parlato della sua vita a seguito delle gravi ustioni.

Gianni Morandi: L’Allegria

Gianni Morandi sta continuando il percorso di cure intrapreso a seguito del grave incidente di cui è stato vittima lo scorso marzo nella sua casa di campagna, a Bologna. Nel frattempo sui social il cantante ha però annunciato la sua voglia di “ricominciare” con la musica, e infatti insieme all’amico Lorenzo Cherubini ha presentato il singolo L’Allegria, brano che lui stesso ha ammesso di desiderare da tempo.

“Questa canzone ha cambiato il mio umore. Il passaggio che più mi piace è: ‘Mi serve una botta di vita. Ci vuole un’azione che riapra la partita’. Il singolo ha significato proprio questo per me”, ha dichiarato Morandi, che sta continuando il difficile percorso di cure e riabilitazione che gli permetterà lentamente di tornare ad usare la sua mano destra. “Quando sono tornato a casa ho pensato che era finita, ma non è così purtroppo, la mano destra mi dà ancora fastidio e non riesco a suonare.

Ma sono qui, la mia faccia è ancora qui, il cielo mi ha aiutato”, ha ammesso.

Gianni Morandi e Jovanotti: L’Allegria

Morandi ha rivelato che sarebbe stato Jovanotti a proporgli il singolo L’Allegria durante i mesi di degenza in ospedale. “Lorenzo è un artista unico, innovativo, sempre avanti. Quando ho avuto l’incidente in giardino con il fuoco, bruciando le sterpaglie, ci siamo sentiti dall’ospedale ed è sempre stato molto affettuoso con me.

Poi nei giorni della ripresa mi ha detto ‘Gianni ho avuto un’idea, non mi sono dimenticato’ e mi ha mandato ‘L’allegria’ che mi ha conquistato subito perché è travolgente e completamente diversa da tutto quello ho fatto. Un bellissimo regalo che a tutti e due è sembrato perfetto proprio per questo momento!”, ha dichiarato.

Gianni Morandi: l’incidente

L’11 marzo scorso Morandi è rimasto coinvolto in un grave incidente nella sua casa di campagna a Bologna. Il cantante stava bruciando alcuni arbusti quando è accidentalmente finito nel rogo: “Volevo dare fuoco a un po’ di rami secchi, ho avvisato la protezione civile. Purtroppo era rimasto fuori un pezzo di legno verde, ho provato a spingerlo dentro, sono caduto giù. (…) Per fare uno piccolo tratto e chiedere aiuto ho impiegato 20 minuti, piangevo per l’adrenalina e per il dolore. Mia moglie ha subito capito che c’era bisogno di un’ambulanza, mi hanno portato in ospedale, ho fatto 27 giorni di terapia intensiva”, ha raccontato ripercorrendo il dramma.

Contents.media
Ultima ora