×

Giappone, arriva il tè che protegge dal sole

default featured image 3 1200x900 768x576
11cbdcf1f65ae18287471bbcafbc5c27

A breve non applicheremo più i filtri solari sulla pelle: li sorseggeremo. Anzi, in Giappone il tè anti-Uv è già una realtà.

Nato dalla collaborazione dei Laboratori Shiseido con l’università nipponica Shizuoka, è composto da foglie di tè Oolong, che hanno un alto contenuto di chafuroside B, un polifenolo dalla potente azione protettiva dai raggi Uv.

La varietà impiegata è coltivata in Cina, raccolta a mano una volta all’anno e sottoposta ad un particolare processo che ne mantiene inalterate le caratteristiche.

Chissà se riusciremo un giorno ad avere questa bevanda anche in Italia e a sfruttarne le proprietà. Cosa ne pensate? Voi la berreste?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora