×

Giappone, la principessa Mako annuncia il matrimonio: diventerà una privata cittadina

Giappone, la principessa Mako annuncia il matrimonio: diventerà una privata cittadina e volerà negli Stati Uniti con il fidanzato che conobbe anni fa

La principessa Mako

Terremoto dinastico in Giappone dove la principessa Mako annuncia il matrimonio e molto probabilmente, come conseguenza di questa sua scelta, diventerà una privata cittadina. Mako sposerà il suo fidanzato Kei Komuro entro l’anno, parola dei tabloid nipponici e mondiali. L’emittente Kyodo spiega che le nozze ci saranno ma senza la tradizionale cerimonia imperiale.

Perché? Innanzitutto perché ci sono dispute finanziarie che riguardano la famiglia del futuro consorte e l’arcigna monarchia nipponica non tollera faccende del genere. 

La principessa Mako, nipote dell’imperatore Naruhito, annuncia il suo matrimonio

Mako è figlia del principe ereditario Akishino, il fratello minore dell’imperatore del Giappone Naruhito. La principessa non sarà tale ancora per molto: diventerà una privata cittadina perché non solo sposerà una persona che ha questioni finanziarie da regolare, ma soprattutto perché non è membro della casa reale.

I media giapponesi ne sono sicuri: dopo le nozze la coppia andrà a vivere negli Stati Uniti. Pare che sia stata proprio Mako a voler rinunciare alla cerimonia imperiale ed all’indennizzo governativo previsto alle donne sotto egida del Trono del Crisantemo. 

Mako annuncia il matrimonio, la principessa ama il suo Kei Komuro più del lignaggio

Mako ha conosciuto Komuro grazie a un amico comune: tutto sarebbe avvenuto qualche anno fa all’International Christian University.

I due poi si erano fidanzati non ufficialmente nel settembre del 2017. A novembre di quell’anno l’annuncio ufficiale del fidanzamento per mezzo dell’Agenzia imperiale. I media si erano poi sbizzarriti sulle difficoltà finanziarie della famiglia. A questo si era aggiunta la pruriginosa faccenda dei prestiti di dubbia provenienza ottenuti dalla madre di Komuro. A quel punto Mako, sotto pressing, aveva modificato il programma, si era nel 2018, e scusandosi aveva messo la pezza della “mancanza di un’adeguata preparazione per un evento di tale portata”. 

Debiti e protocollo imperiale: la principessa Mako annuncia comunque il matrimonio

A Novembre 2020 il principe Akishino si era detto favorevole al matrimonio della secondogenita, ma con le remore del protocollo imperiale, quali? Le norme della più antica e ininterrotta monarchia ereditaria al mondo sono chiare: “le donne sono escluse dalla linea di successione, e se sposano un borghese le principesse perdono anche l’appartenenza alla famiglia imperiale”. Dal canto suo Komuro, che studia negli States, aveva preso l’impengo di restituire lui di persona la somma prevista per sposare una componente della famiglia imperiale nipponica. Ma a quel punto Mako aveva detto no ed aveva optato per la soluzione “alla Harry”.

Contents.media
Ultima ora