> > Giappone: Russia schiera nuovi missili costieri nelle Isole Curili

Giappone: Russia schiera nuovi missili costieri nelle Isole Curili

default featured image 3 1200x900

Tokyo, 5 nov. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - Il ministero della Difesa russo ha confermato il dispiegamento di un sistema missilistico costiero a Paramushir, nelle Isole Curili. "I missili costieri della Flotta del Pacifico manterranno una sorveglianza 24 ore su 24 per controllare le acque adia...

Tokyo, 5 nov.

(Adnkronos/Dpa/Europa Press) – Il ministero della Difesa russo ha confermato il dispiegamento di un sistema missilistico costiero a Paramushir, nelle Isole Curili. "I missili costieri della Flotta del Pacifico manterranno una sorveglianza 24 ore su 24 per controllare le acque adiacenti e le aree dello stretto", ha riferito l'ufficio della Difesa, ripreso dall'agenzia russa Tass.

Il ministero ha spiegato che sull'isola è stato installato un campo militare autonomo e "per l'esercizio e la manutenzione delle attrezzature, sono state installate strutture tecniche e predisposti magazzini", oltre agli uffici per il personale.

Le Isole Curili sono un piccolo arcipelago storicamente conteso tra Giappone e Russia e si trova tra l'isola giapponese di Hokkaido e la penisola russa di Kamchatka. L'arcipelago è costituito da un gruppo di isole -Iturup, Kunashir, Shikotan e Habomai – abitate solo da una manciata di cittadini giapponesi che furono occupate dalle truppe sovietiche durante la seconda guerra mondiale.